Firenze4Ever

Firenze4Ever
Articles
09Gennaio2015

Oriental Obsession il tema della decima edizione, dal 10 al 12 gennaio

LuisaViaRoma rivolge la sua attenzione verso Est per questa decima edizione di Firenze4Ever. Un macro evento di tre giorni che vedrà protagonisti ospiti da tutto il mondo per celebrare moda, arte, musica e tecnologia. Abbiamo incontrato la celebre cantante e attrice Joyce Cheng, una delle special guest di questa edizione.

Qual è il suo primo ricordo legato alla moda?
Da bambina, mia madre si divertiva a vestirmi con vestiti abbinati ai suoi. Quando ero ancora molto piccola, mi comprò una speedy bag monogram Louis Vuitton in miniatura. Era una delle cose più “cool” che potessi desiderare: una borsa da adulti!
Lei è una cantante, autrice e attrice. In quale ruolo si sente più a suo agio?
Sicuramente come cantante. Essendo una “taglia forte”, sono cresciuta con complessi legati all’immagine del mio corpo. Quindi cantare mi permette di “mettermi a nudo” di fronte sconosciuti senza che mi vedano. E’ un legame molto speciale con i miei ascoltatori. Ciò detto, mi piace molto esibirmi, quindi amo qualunque tipo di palcoscenico!
La sua più grande soddisfazione finora?
Agli inizi della mia carriera, mia madre e mia nonna morirono a distanza di un mese l’una dall’altra. Vivevo da sola per la prima volta in vita mia e ogni giorno tornavo in una casa vuota. Ho provato molta solitudine. Avendo vissuto questa esperienza, mi rendo conto ora che poter condividere difficoltà e successi con i propri cari è la più grande soddisfazione al mondo.
Il vero lusso è?
Mettere a mollo i piedi in una vasca d’acqua calda dopo una giornata passata sui tacchi.
La sua fonte d’ispirazione nella vita e nel lavoro.
Mia madre. Era una donna forte e gentile, affascinante e genuina allo stesso tempo. Come attrice, cantante e conduttrice televisiva per oltre 40 anni, la sua etica di lavoro è ammirevole. Mi ha insegnato che non importa avere 8 o 80 anni, quello che si sa non è mai abbastanza. C’è sempre qualcosa in più da imparare.

Su cosa sta lavorando al momento?
Sto lavorando alla promozione del mio nuovo singolo 瘦夠了嗎?(Thin Enough?). Qui in Asia, c’è l’idea sbagliata che le donne grandi e grosse siano pigre e quindi destinate a non ricoprire alcuno ruolo importante nella società. Essendo io stessa una ragazza “prosperosa”, voglio dimostrare quanto ciò sia falso. Ho assunto due ballerine “taglie forti” per partecipare al mio video musicale. Questa nuova canzone va oltre la difesa delle donne prosperose. E’ un messaggio che afferma che se sei una persona determinata, puoi ottenere tutto ciò che desideri. Quindi, come può vedere, questa canzone è molto importante per me. Voglio dar voce a tutte le donne asiatiche.
Qual è il suo rapporto con l’Italia?
Sono venuta a Milano a otto anni con la mia famiglia, ma ero troppo giovane per ricordarmi qualcosa eccetto il bellissimo Duomo. In età adulta, sono venuta a Firenze per partecipare agli eventi di Firenze4Ever organizzati da Luisa via Roma. Sono rimasta affascinata dal cibo e dalla ricca cultura italiana!
Cosa le viene in mente se dico Firenze?
Penso alla mia mentore Mrs. Florence Chan. Ma penso anche all’arte, al vino, al cibo e alla moda. Mi sono così divertita a Firenze4Ever e spero di poter ritornare a Firenze. Meno male che posso fare acquisti su luisaviaroma.com, prima di tornare la prossima volta!

  

Commenti