Pitti Uomo 93. Gli imperdibili

Pitti Uomo 93. Gli imperdibili
Articles
05Gennaio2018

Dal 9 al 12 gennaio, come in un grande colossal, Firenze diviene il set per lo stile e la moda maschile

Cinema. E' questo il nuovo tema dell'edizione invernale di Pitti Immagine Uomo numero 93. PITTI LIVE MOVIE. A questa edizione il salone si trasforma in un Film Festival, con gli stili delle sue diverse sezioni da interpretare come generi diversi – dai thriller ai film d’avventura, d’azione e sportivi alle spy-stories – e con i suoi padiglioni che diventano sale in cui godersi lo spettacolo. 

Tra gli eventi che animeranno l'esclusiva settimana dello stile, dal 9 al 12 gennaio, ecco la nostra selezione:

Lunedì 8 gennaio, nella storicissima location di Rivoire, caffè storico nel cuore in Piazza della Signoria, Pitti Uomo 93 apre con un elegante cocktail party per presentare il nuovo numero di Firenze Made in Tuscany Magazine, in collaborazione con Enrico Coveri e Villa Antinori. Solo su Invito.

Martedì 9 gennaio tra gli eventi top di questa edizione, l’inaugurazione a Firenze del Gucci Garden in Piazza della Signoria, all’interno dello storico Palazzo della Mercanzia in Piazza della Signoria; ideato dal Direttore Creativo della Maison Alessandro Michele, Gucci Garden ospiterà un negozio dove saranno disponibili prodotti in edizione unica, un ristorante a cura dello chef 3* Michelin Massimo Bottura e spazi espositivi curati dal critico e curatore Maria Luisa Frisa; l’evento di apertura sarà celebrato con un cocktail privato.

Sempre martedì 9 gennaio, solo su invito il prestigioso Lanifico Ricceri, presenta alla Galleria dell’Accademia di Firenze la video installazione “Fabric is Art” di Felice Limosani. L’arte digitale e la luce dei pixel, vestiranno le superfici marmoree del David, capolavoro universale della scultura mondiale. 


 

Mercoledì 10 gennaio Brooks Brothers, il più antico brand di abbigliamento americano, celebrerà i suoi due secoli di vita nel 2018: Brooks Brothers presenterà la sua prima sfilata in assoluto in un luogo straordinario come il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. Palazzo Vecchio sarà anche la location scelta per un’ampia retrospettiva sui leggendari archivi del brand.

Giovedì 11 gennaio alla Stazione Leopolda, UNDERCOVER by Jun Takahashi e TAKAHIROMIYASHITATheSoloist. presenteranno le loro collezioni uomo per l’Autunno/Inverno 2018-19. Per la prima volta in assoluto i due designer visionari daranno vita a due show consecutivi, espressione non solo della loro amicizia, ma anche del rispetto reciproco per il proprio lavoro.  

Commenti