Cantine Aperte in Toscana

Cantine Aperte in Toscana
Articles
25Maggio2015
Teresa Favi

Toscana, ultimo week end di maggio tra Cantine Aperte e molti altri eventi legati al vino

Sabato 30 e domenica 31 maggio, è la data della 23esima edizione di Cantine Aperte, un evento nazionale che in Toscana, regione vitivinicola per eccellenza, ha una straordinaria risonanza.

Quest’anno aderiscono all’iniziativa oltre 200 cantine toscane, dove è possibile assaggiare i vini e acquistarli direttamente in azienda, visitare le fattorie e le loro cantine per scoprire i segreti della vinificazione e dell'affinamento. Per sapere quali sono le cantine aperte in Toscana: www.movimentoturismovino.it.

Dalle degustazioni ai corsi di cucina e ricamo, dai raduni di Harley Davidson al gelato al vino, passando per l'arte.

Ecco alcune delle oltre 70 proposte di 'Cantine Aperte in Toscana' che nell'anno di Expo fa il botto e offre un programma all'insegna di 'Vini e cibi rari' una straordinaria occasione per degustare vini introvabili in abbinamento alle eccellenze agroalimentari del territorio, in perfetto accordo con il tema di Expo Milano 2015.

Arezzo
Degustazioni emozionali, quando bere un bicchiere rilassa e coccola, a Cortona, alla cantina Baldetti dove domenica 31 maggio saranno di scena anche raduni di moto d'epoca e Harley Davidson, sempre in provincia di Arezzo, da Camperchi sarà possibile scoprire e degustare i gelati del primo campione italiano di gelateria, Palmiro Bruschi. Per scoprire la storia e i sapori del Valdarno c'è Il Borro dove si potranno prendere anche lezioni di pittura, di ricamo e di orafo, ricevendo in regalo anche il gioiello realizzato durante il corso. Alla Tenuta La Pineta di scena la Mostra fotografica a tema 'Il paesaggio agreste toscano visto dall'obiettivo di David Butali e degustazione della propria produzione di vini e salumi a Laterina, alla Tenuta Vitereta.

Firenze
Nel cuore del Chianti Classico, la cantina Ruffino sarà aperta per l'intero week-end di Cantine Aperte (30 e 31 Maggio) e si potranno degustare abbinamenti culinari della tradizione Toscana molto particolari, come il Gran Fritto dell'Aia. Cantine Aperte anche nella Cantina Antinori nel Chianti Classico dove si potrà partecipare ad un'avventura che si snoda lungo sei secoli di storia, quella della Famiglia Antinori e della sua passione nel produrre vino. Degustazione della prima annata dell'Igt 'Il Massiccio' all'agricola Tamburini, visite guidate a Carpineto, menù speciali ai Castelli del Greve Pesa, visite e degustazioni a Castello di Querceto e a Fattoria Castello di Verrazzano. Tour anche a Il Fossato e alla Tenuta Bacco a Petroio, e visita a Giardini alla Vinsantaia e alla Cantina a Villa Calcinaia.

Grosseto
Nel cuore della Maremma Toscana visite guidate della cantina ipogea a Fattoria Le Mortelle, tour della Fattoria Aldobrandesca a Sovana, mentre alla Parrina visita di agriturismo, caseificio, cantina e shop. Doppio appuntamento alla Tenuta L'Impostino, sia sabato 30 maggio con cena degustazione in abbinamento ai vini Montecucco, sia domenica 31 con visite gratuite alla cantina e ai vigneti, con assaggi dei formaggi del caseificio Spadi. Giornata alla scoperta della storia e dei sapori dei territori della Maremma a Roccapesta e passeggiata nella tenuta con wine tasting di Morellino di Scansano 2013 e Vermentino 2014 alla cantina Val delle Rose.

Livorno

Da non perdere T-Wine, l'esclusivo tasting organizzato dall'Associazione Italiana Sommelier Toscana in collaborazione con la delegazione AIS di Livorno guidata da Paola Rastelli e la Strada del vino e dell'Olio Costa degli Etruschi, domenica 31 maggio dalle 10 alle 19, presso il rinnovato contesto del Casone Ugolino di Castagneto Carducci, un appuntamenteo che permetterà a tutti gli enoappassionati di degustare le eccellenze enologiche italiane più conosciute e in particolare i vini della Costa Toscana. Il programma della giornata prevede degustazioni libere dalle 10 alle 19 con i tradizionali banchi di assaggio del vino - a cui si affiancheranno alcuni di olio e food - ma anche l'Ais Wine Shop, ovvero un corner presso il quale sarà possibile acquistare subito - ordinandolo direttamente on line tramite operatore autorizzato e ricevendolo a casa - il vino preferito tra quelli assaggiati durante l'evento. 

Lucca
Visite in cantina, degustazioni di vini, ma anche di olio extravergine d'oliva e prodotti gastronomici del territorio a Fattoria di Fubbiano, e a Montecarlo appuntamento per quattro giorni consecutivi dal 30 maggio al 2 giugno alla Tenuta del Buonamico.

Pisa
Vino e salumi dell'antica norcineria Marianelli in provincia di Pisa, nei sotterranei del Castello di Usiglian del Vescovo (risalente al 1078), laboratori gastronomici che vedono il coinvolgimento di produttori locali in abbinamento a vecchie annate a Fattoria Varramista. Degli Azzoni Avogadro allestiranno un evento coinvolgendo produttori di eccellenze locali, mentre a Tenuta Podernuovo si potrà fare trekking in vigneto alla scoperta della vigna, del vino, di contadini e vignaioli.

Pistoia
Spazio ai divertimenti a Pistoia con 'Giochi Antichi della Tradizione Contadina' percorso di giochi d'abilità per grandi e piccini ispirati a quelli dell'epoca medievale a cura della compagnia 'Nobiltà e Contado di Pistoia' alla cantina Marini.

Prato
A Prato visite guidate alla villa medicea La Ferdinanda (parte del gruppo Artimino e patrimonio Unesco), visite alla cantina di produzione, mini corsi di avvicinamento al vino, degustazioni dei vini di Artimino, visite al Museo Archeologico alla Tenuta Artimino. Showcooking con lo chef Daniele Persegani all'Immobiliare Castelvecchio, mentre a Capezzana visita nelle cantine storiche e vinsantaia e assaggi gratuiti dei vini, con possibilità di pranzare o cenare nel wine bar con taglieri di affettati e formaggi, verdure dell'orto e vini al bicchiere.

Siena
Pic-nic con vista sui vigneti con prodotti e cibi rari come salumi di Cinta Senese Dop, Pecorino di Pienza Dop in abbinamento a creme di frutta e spezie, a Montepulciano alla cantina Bindella, al Casato Prime Donne degustazione dell'atteso Brunello di Montalcino Riserva 2010 che entrerà in commercio solo a gennaio 2016, ma anche Spumante Trento Metodo Classico Tespi, Chianti Superiore Docg e Cenerentola Doc Orcia della Fattoria del Colle. A Torrita di Siena si salirà di gradi con le Distillerie Bonollo, dove saranno preparati diversi tipi di cocktail studiati appositamente per l'occasione da barman professionisti utilizzando nella ricetta grappe e liquori firmati Bonollo. A Montalcino alla cantina Loacker Corte Pavone vino e Fiorentina, ma anche specialità dell'Alto Adige. Alla Fattoria del Colle di Trequanda piccola lezione sui 'pinci' pasta fresca locale fatta a mano, happy wine in cantina tre formaggi pecorini in abbinamento a 3 vini e visita al birrificio artigianale di San Quirico d'Orcia. Mostra fotografica e viaggio nella tradizione di famiglia nell'arte della norcineria alla cantina Melini a Poggibonsi, mentre a Castellina in Chianti, a Rocca delle Macie, sarà possibile fare una degustazione verticale Sergioveto.  Infine, per tutta la stagione estiva, la storica azienda vitivinicola Dievole, inaugura il nuovo Natural Path, un percorso dedicato alla mountain bike, ma perfetto anche per il trekking.

informazioni su visite & degustazioni, a pagamento e gratuite: www.mtvtoscana.com.

Commenti