Cucina Torcicoda

Cucina Torcicoda
Articles
14Ottobre2013

La nuova idea di ristorazione fiorentina

Il percorso ellittico di via Torta, che si snoda nel cuore della città tra via Verdi, via dell’Anguillara, Borgo de’ Greci e piazza Peruzzi per concludersi all’inizio di via de’ Benci, delinea l’area dove sorgeva l’Anfiteatro Romano nella Firenze tra il 124 e il 130 d. C. Una strada dall’andamento curvilineo, un tempo battezzata come Via Torcicoda.

E’ qui che nasce Cucina Torcicoda, una nuova proposta nell’ambito della ristorazione fiorentina, un grande concept innovativo curato dall'architetto Luigi Fragola - che si estende per oltre mille metri quadrati - dotato di tre diversi locali, ognuno con una propria vocazione, menù e atmosfera, sempre caratterizzati da alta qualità, autenticità e ricerca.

Il ristorante, ambiente intimo, cucina mediterranea rivisitata dallo Chef Alessandro Fabbri, primo piano sulla cucina toscana con un occhio particolare alle proposte di terra grazie alla splendida griglia a vista. Tavoli in legno, candele, bottiglie alle pareti e atmosfera conviviale all’Osteria, il secondo ambiente di Cucina Torcicoda, contraddistinto sempre da un servizio attento e proposte enogastronomiche ricercate. Dulcis in fundo la pizzeria: materia prime d’eccezione, forno a legna, proposte tra tradizione e innovazione.

Scendendo dall’Osteria si accede ad un piccolo privée dove potete gustare un aperitivo prima di cena o un drink a fine serata: lasciatevi stupire dalla carta dei vini e dalle numerose proposte di cocktail.

Cucina Torcicoda
Via Torta, 5r - Firenze
Tel. 055.2654329

 

Commenti