"God is green" il festival dedicato alla sostenibilità e al futuro prodotto da Manifattura Tabacchi 

"God is green" il festival dedicato alla sostenibilità e al futuro prodotto da Manifattura Tabacchi 
Firenze
06Settembre2019

Dal 7 al 14 settembre arte, performance, laboratori e cinema 

Otto giorni per cambiare prospettiva sul rapporto Uomo - Natura: dal 7 al 14 settembre la seconda edizione di God is Green colora Manifattura Tabacchi di verde, in un caleidoscopio di esperienze rivolte a un pubblico trasversale e intergenerazionale, curioso di approfondire ed esplorare le tematiche legate all’ambiente e la nostra relazione con il pianeta.

Video arte, installazioni, performance, concerti, market, talk e proiezioni cinematografiche contribuiscono a un programma che parla alle famiglie, alle generazioni future, alle istituzioni e alle imprese. Attività, mostre e laboratori, a ingresso libero, visitabili tra il cortile della Ciminiera e B9, il nuovo spazio dedicato alla cultura contemporanea di Manifattura Tabacchi (accesso da via delle Cascine, 33).

Tra i protagonisti del festival Michael Nyman, uno dei più grandi compositori viventi, maestro del minimalismo musicale. L’autore di alcune tra le più riconoscibili colonne sonore cinematografiche – tra cui Lezioni di Piano (1993), Gattaca (1997), Wonderland (1999) – presenta a Firenze in anteprima mondiale l’opera Nyman’s Earthquakes, video installazione che sarà sonorizzata live dallo stesso Nyman la sera del 7 settembre alle 21:30. L’evento è in co-produzione con Firenze Suona Contemporanea, manifestazione internazionale dedicata alla musica del Novecento e contemporanea coniugata all'arte visiva. 

PROGRAMMA:

Sabato 7 settembre
Ore 11: Il Mercantile handmade & vintage market (fino a mezzanotte)
Ore 11: VerdeMente botanical market (fino a mezzanotte)
Simbiosi di Alberto Becherini (in mostra fino all’8 settembre) Ore 11: Laboratorio di tecniche di stampa manuali con materiali di recupero, per adulti e bambini (fino alle 15)
Ore 14: Instant Furniture, laboratorio di autoproduzione a cura di Mòno e Canificio (fino alle 18)
Ore 15: Linocut, laboratorio di incisione su linoleum (già sold out)
Ore 18: Art on Earth, mostra (fino a mezzanotte)
Ore 21.30: Michael Nyman Nyman’s Earthquakes - world premiere
Ore 23: Plants Dub - Musica interspecie, live set

Domenica 8 Settembre
Ore 10: Il Mercantile handmade & vintage market (fino a mezzanotte)
Ore 10: VerdeMente botanical market (fino a mezzanotte)
Ore 11: Laboratorio di matrici a rilievo per bambini
Ore 14: Walking Dead Furniture, laboratorio di restauro a cura di Sasha Ribera di mòno (fino alle 18)
Ore 15: Terrarium, laboratorio con Sottobosco (già sold out)
Ore 18: Art on Earth (fino a mezzanotte)
Ore 21.30: PLANTASIA con Sebastiano de Gennaro, Enrico Gabrielli, Damiano Afrifa e Luisa Santacesaria. In collaborazione con Il Mercantile e Lungarno

Lunedì 9 Settembre
Ore 18: Art on Earth (fino a mezzanotte)
Ore 19: Grand Tour del quartiere Puccini
Ore 19.30: TALK Art on Earth, la bellezza negli occhi di chi guarda. Con Nancy Burson, Andrea Cavallari, Giovanni Vetere. Modera Sergio Risaliti 
Ore 21:30: CINEMA I figli degli uomini di Alfonso Cuaròn (Usa 2006, 109 min) 

Martedì 10 Settembre
Ore 18: Green Card laboratorio per bambini
Ore 18: Art on Earth (fino a mezzanotte)
Ore 19: Grand Tour del quartiere San Iacopino
Ore 19:30: TALK Le piante come co-workers. Con Stefano Mancuso (LINV e PNAT), Walter Mariotti (Domus), Valentina Porceddu (School of Sustainability), Antonio Girardi (PNAT), Leonardo Chiesi (Università degli Studi di Firenze)
Ore 21.30: CINEMA 2002: La seconda odissea di Douglas Trumbull (Usa 1972, 89 min) 

Mercoledì 11 Settembre
Ore 18: Green Card - attività per bambini a cura di Scienza in Fabula
Ore 18: Art on Earth (fino a mezzanotte)
Ore 19: Grand Tour in bicicletta dell’Isolotto
Ore 19.30: TALK Cibo del futuro e futuro del cibo - proteine, innovazione e sicurezza alimentare. In collaborazione con Future Food Institute. Con Sara Roversi (Future Food Institute) e Paola Bertocchi (Gruppo Camst)
Ore 20.30: Future Food Tasting, degustazione del cibo del futuro preparato con tecniche di fermentazione prodotte nel Food Lab di Bologna di FFF, alimenti stampati in 3D che utilizzano ingredienti della biodiversità e ingredienti riciclati.
Ore 21.30: CINEMA 2022: i sopravvissuti di Richard Fleischer (Usa 1973, 97 min) #mancanzadicibo #fantascienza

Giovedì 12 Settembre
Ore 18: Green Card - attività per bambini a cura di Scienza in Fabula
Ore 18: Art on Earth (fino a mezzanotte)
Ore 19: Grand Tour di Novoli
Ore 19.30: TALK Glocal Warming: Le sfide del cambiamento climatico dal globale al locale. A cura di Green Apes, modera Gregory Eve, partecipano: Ramona Magno (Arpat), Lorenzo Ci (Fridays for Future Firenze, Valdisieve in transizione) Ugo Bardi (Università degli Studi di Firenze)
Ore 21.30: CINEMA Mad Max: fury road *chrome edition* di George Miller (Usa 2015, 120 min) #cambiamenticlimatici #catastrofico

Venerdì 13 settembre
Ore 18: Art on Earth (fino a mezzanotte)
Ore 18:30 WORKSHOP TOMATOLOGY. La strana storia del vegetale più famoso al mondo. Con Sara Filippi Plotegher (autrice) Francesca Castioni (agronoma) Gianni Paciscopi (Molino Paciscopi, Filiera Grani Antichi di Montespertoli). A seguire presentazione e degustazione di grani antichi a cura di Molino Paciscopi.
Ore 19:00 WORKSHOP BEING LANDSCAPE: riconnettersi con la Natura attraverso l’olfatto. A cura di Ernesto Collado (CEO & founder di Bravanariz), in collaborazione con Pitti Fragranze.
Ore 19:30 WORKSHOP La filiera locale del luppolo, tra sostenibilità e ricerca. Con degustazione di birre artigianali a cura di Birrificio Valdarno Superiore. Intervengono Antonio Massa (Birrificio Valdarno Superiore) ed Elisa Masi (PNAT) Ore 23: J. G. Bbierkopf live a/v Ore 23:45 Katatonic Silentio (Biodiversità Records) b2b DPK800 (PHASE) dj set

Sabato 14 settembre
Ore 18: Art on Earth (fino a mezzanotte)
Ore 21.30: Deproducers DNA 

Commenti