Arno. Sicuro. Pulito. Da vivere

Arno. Sicuro. Pulito. Da vivere
Firenze
04Novembre2019

A 53 anni dall'alluvione apre i battenti una mostra a Firenze con l'obiettivo di ripercorrere il lavoro degli ultimi 20 anni per la messa in sicurezza del fiume

A 53 anni dall'alluvione apre i battenti una mostra a Firenze, promossa dall'Associazione Vivi l'Arno, con l'obiettivo di ripercorrere il lavoro degli ultimi 20 anni per la messa in sicurezza del fiume, oggi l’unico in Europa che non riceve più scarichi fognari e industriali.

L'appuntamento con l'apertura dell'esposizione “Arno. Sicuro. Pulito. Da vivere” è per il 4 novembre, nello spazio espositivo intitolato Carlo Azeglio Ciampi (via de’ Pucci, 16 - Firenze).

Sarà la multimedialità ad accompagnare i visitatori in questo viaggio pensato non solo per ripercorrere tutte le opere realizzate e quelle in corso ma anche per far conoscere le tante attività che si svolgono sulle rive del fiume e il rapporto tra l’Arno e i cittadini.

Nel corso dell’inaugurazione della mostra che resterà aperta al pubblico fino al 21 novembre, sarà consegnata anche una targa in ricordo del giornalista Rai Marcello Giannini, la ‘voce’ che raccontò le ore drammatiche dell’alluvione del 1966.

Commenti