Questa settimana a Firenze (1/7 aprile)

Questa settimana a Firenze (1/7 aprile)
Firenze
01Aprile2019

Tra arte, musica e spettacolo. Per voi, gli imperdibili di questo inizio aprile

La 10ª edizione di MIDDLE EAST NOW porta in scena a Firenze dal 2 al 7 aprile il Medio Oriente contemporaneo con un ricco programma di cinema, documentari, arte, musica, teatro, incontri, progetti sociali, cibo ed eventi. Il festival internazionale, ideato e organizzato dall’associazione culturale Map of Creation, si terrà tra Cinema La Compagnia, Cinema Stensen, Teatro Cantiere Florida, Fondazione Studio Marangoni e altri spazi cittadini.

Al Teatro della Pergola, da martedì 2 a domenica 7 aprile, Marcello Cotugno dirige Gigio Alberti, Filippo Dini, Giovanni Esposito, Valerio Santoro, Gennaro Di Biase, nell’adattamento teatrale di Regalo di Natale di Pupi Avati.

Uno dei simboli della nuova generazione musicale italiana, i Canova arrivano sul palco del TuscanyHall il 3 aprile.

Tratto dal romanzo di James Matthew Barrie che ha conquistato generazioni di ragazzi e non, Peter Pan il musical non è un semplice spettacolo teatrale, ma un vero e proprio viaggio dedicato a sognatori di tutte le età. Cuore pulsante dello spettacolo è la colonna sonora rock di Edoardo bennato, capace di coinvolgere gli spettatori in uno straordinario e fantastico viaggio. Il musical sarà al Verdi il 6 e 7 aprile.

Mercoledi 3, giovedi 4, venerdi 5 aprile il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, apre le porte al “popolo” del progetto All’Opera che per la sua tredicesima edizione mette in scena La leggenda dell’Olandese volante per la scrittura scenica e messa in scena di Manu Lalli.

Prosegue senza sosta il successo dei Thegiornalisti, band icona del nuovo pop made in Italy capitanata da Tommaso Paradiso: on stage al Mandela Forum il 7 aprile.

Tutto pronto per l’Half Marathon Firenze in programma domenica 7 aprile. La partenza è fissata alle ore 9.30 da Lungarno della Zecca e l’arrivo è previsto in piazza Santa Croce.

A Palazzo Vecchio, la mostra Leonardo da Vinci e Firenze. Fogli scelti dal Codice Atlantico, che presenta, fino al 24 giugno, dodici carte provenienti dalla veneranda Biblioteca Ambrosiana .

Fino al 28 giugno, Palazzo Medici Riccardi ospita Heroes - Bowie by Sukita, una retrospettiva, a cura di Ono Arte Contemporanea, dedicata a David Bowie, icona della cultura pop, ritratto da un maestro indiscusso della fotografia giapponese: Masayoshi Sukita.

Infine, vanno avanti le mostre cult: Animalia Fashion a Palazzo Pitti. Fino al 27 giugno, Exit Morandi la grande mostra dedicata all’artista bolognese al Museo del Novecento. Le statue di uomini solitari, Essere, dell'artista inglese Antony Gormley, si misurano con la statuaria antica del Museo degli Uffizi fino al 26 maggio.

Al The Mall Firenze, fino al 15 aprile Fashion in Florence. La nascita della moda italiana mostra con gli esclusivi scatti dell’Archivio Foto Locchi per raccontare la nascita della moda italiana.  

Commenti