Settembre a Firenze

Settembre a Firenze
Firenze
28Agosto2018

Tutto il meglio tra arte, gusto e spettacolo

Il ritorno in città da un'estate ricca di sole e mare potrebbe generare sconforto, si sa, ma non è il caso di Firenze, che a settembre si anima con un ventaglio di proposte per tutti i gusti. Eccole qui!

ARTE
Mentre il Museo Salvatore Ferragamo fino al 10 marzo 2019, ospita un suggestivo progetto espositivo dal titolo L’Italia a Hollywood, ispirato dagli anni trascorsi dal ‘Calzolaio delle Dive’ negli Stati Uniti (1915-1927).

A Palazzo Pitti un’accattivante mostra fotografica The elegance of speed, è una retrospettiva che lega moda e motori tra gli anni Trenta e Settanta del Novecento, attraverso le immagini del portentoso Archivio Foto Locchi che vanta oltre 5milioni di scatti tra cui 20mila solo dedicati alla storia dell’automobile e di competizioni leggendarie (fino al 2 dicembre).

Arte contemporanea site specific per il museo verticale della città: il Gallery Hotel Art, in Vicolo dell’Oro, che sulla sua facciata propone Waterbones di Loris Cecchini, in collaborazione col Museo Pecci di Prato e l’azienda tessile Manteco.

Un invito a connettersi ai suoni della natura quello che propone al Forte Belvedere la mostra Gong di Eliseo Mattiacci (fino al 14 ottobre).

Gli appassionati d’arte moderna e contemporanea non possono mancare una visita a Palazzo Bartolini-Salimbeni, recentemente aperto al pubblico grazie alla corposa Collezione di Roberto Casamonti che propone da Picasso a Warhol e da De Chirico a Fontana (fino a marzo 2019).

Un tributo a Fritz Koening (1924-2017), lo scultore tedesco divenuto universalmente noto per la sua sfera cariatide rimasta miracolosamente intatta dal crollo delle Twin Tours di New York, è quanto gli riservano Uffizi e Boboli con vari allestimenti (fino al 7 ottobre).

Ancora arte contemporanea, anzi body-art con la grande mostra che Palazzo Strozzi dedica a Marina Abramovic (21 settembre-20 gennaio).

SAGRE E FOLKLORE
Profumo di uve e mosto nelle cantine del Movimento Turismo del Vino con Benvenuta Vendemmia: cantine aperte al pubblico a degustazioni guidate (diverse date e varie località).

Da sabato 1 a domenica 23 settembre al Girone, frazione del comune di Fiesole, si terrà la 34ª edizione della Sagra del Tartufo. Un evento tradizionale tra i più gustosi, che quest'anno propone delle interessanti e gustose novità.

Venerdì 7 settembre a Firenze vige uno degli avvenimenti di folklore fra i più importanti in città. E' la Festa della Rificolona di Firenze: una processione per il centro della città con lanterne di carta colorate, uno meraviglioso spettacolo di luci e colori.

Giunto alla sua nona edizione, il Gelato Festival è la più importante manifestazione dedicata al mondo del gelato all’italiana. Il concorso attraversa l'Europa e gli Stati Uniti premiando i migliori gelatieri e i gusti da loro creati per l'occasione. Un autentico festival "on the road", nel suggestivo Piazzale Michelangelo, dal 14 al 16 settembre.

SPETTACOLO
Spettacolo e settembre in Toscana fanno rima con Prato! La provincia vicinissima a Firenze, con il Festival "Settembre - Prato è spettacolo", non finisce di stupire con una line up musicale davvero interessanti e una marea di eventi collaterali. Per magiori info http://www.settembreprato.it.

Stefano Bollani e Zubin Mehta s’incontrano l’8 settembre per un concerto al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino con un repertorio che comprende il Concert champêtre di Francis Poulenc e la sesta sinfonia di Gustav Mahler.

 

 


 

Commenti