Carnevale in Toscana

Carnevale in Toscana
Articles
04Febbraio2019
di Teresa Favi

Piccola guida per conoscere gli appuntamenti cult del Carnevale toscano fra tradizione e modernità

Si avvicina il momento più magico dell'anno, quello del Carnevale, e la Toscana si addobba a festa per questa occasione.

Il Carnevale più conosciuto è quello di Viareggio, Quest’anno i cinque Corsi Mascherati sui Viali a mare si terranno dal 9 febbraio al 5 marzo, avvolgendo la città in feste notturne, spettacoli pirotecnici, veglioni, rassegne teatrali, appuntamenti gastronomici ed eventi sportivi mondiali, cui s’aggiungono quest’anno speciali serate a tema in luoghi storici della città, con progetti culturalmente raffinati.

Anche in provincia di Arezzo il Carnevale di Foiano della Chiana (dal 10 febbraio, tutte le domeniche fino al 10 marzo), una festa affonda le sue radici nei riti propiziatori medioevali: il rogo Giocondo, il re del Carnevale che i Foianesi rappresentano come un fantoccio di cencio e paglia.

Fino a domenica 3 marzo tornano gli Uffizi di Carnevale a San Giovanni Valdarno. Questa antica tradizione è festeggiata nelle cinque domeniche precedenti il martedì grasso: alle 11.00 sfilata del Carroccio degli Uffizi, alle 13.00 Pranzo nei Saloni della Basilica di SS. Maria delle Grazie con lo Stufato alla Sangiovannese.

Infine, si svolge a Bibbiena il Carnevale storico della Mea con la particolarità dei costumi medievali che stupiranno i visitatori con sfilate e veglioni. La presentazione della giovane Mea e il suo amato, quest'anno cade proprio per San Valentino. Il cuore della manifestazione sarà poi il 2, il 3 e il 5 marzo.

Commenti