Capodanno 2019

Capodanno 2019
Articles
20Dicembre2018

In piazza o al chiuso, la guida agli eventi da non perdere nella notte più lunga dell’anno

L’evento principale è ancora una volta lui: il concertone al piazzale Michelangelo. Il primo a salire sul palco, alle 21, sarà Lorenzo Baglioni, seguito alle 22 da Baby K, mentre alle 23 sarà la volta di Francesco Renga, che accompagnerà il pubblico al countdown di mezzanotte. Una grande feste in diretta su Radio Bruno.

Ma ci sarà musica anche nelle altre piazze della città. Classica sotto la Loggia dei Lanzi in piazza della Signoria con l’orchestra da camera fiorentina e quella sinfonica di Lugansk (Ucraina), dirette dal maestro Giuseppe Lanzetta. In programma valzer e polke della tradizione viennese e arie di celebri opere. Gospel e jazz in piazza del Carmine con il coro The Pilgrims, la grande corale di Eric Waddell & The abundant life singers e la Large Street band. Elettronica nella Manifattura Tabacchi (zona piazza Puccini) con un djset tutto al femminile e all’Obihall con l’Insoud Festival Nye, mentre nel parco dell’Anconella ci sarà uno spettacolo di circo contemporaneo, con il Cirk Fantastik.

All’Opera di Firenze doppio appuntamento a fine anno con Esa-Pekka Salonen, sul podio il 30 e il 31 dicembre per Le Sacre du printemps di Stravinskij, Daphnis et Chloé di Ravel e il proprio brano Pollux. Mentre al Teatro Verdi l’1 gennaio si terrà il Galà Lirico di Capodanno, con le più belle musiche e arie d’opera di Verdi, Mozart, Rossini, Donizetti e Puccini.

Commenti