Dal tramonto all'alba

Dal tramonto all'alba
Articles
16Giugno2017

I locali più cool della Versilia dove ballare e gustare un cocktail

Le luci del tramonto, la musica in sottofondo, il rumore dei bicchieri mentre dall’altra parte del bancone si preparano i cocktail. Questa è la Versilia dello svago, la Versilia delle notti spensierate al ritmo di musica, la Versilia dove per l’aperitivo più cool c’è solo l’imbarazzo della scelta tra i tanti lounge bar e disco club che affollano il litorale. 

Per sorseggiare un Negroni al sapore di Storia bisogna scegliere La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi: solo il nome suscita un brivido ai nostalgici degli anni Sessanta (viale Repubblica, 16). Correva il 1930 quando il marchese Negroni inventò il famoso cocktail, mescolando gin, bitter e vermouth. Quasi novant’anni dopo, il rituale si rinnova nello storico locale della Versilia dove la notte è lunga grazie anche al ricco programma di serate clou previsto quest’anno con Jerry Calà, sul palco il 19 e 26 luglio mentre ad agosto animerà tutte le serate di mercoledì.

Un altro locale cool della Versilia è il Twiga di Marina di Pietrasanta (Lungomare Roma, 2) dove l’aperitivo diventa un must d’obbligo prima di scatenarsi in pista al chiaror di luna. La discoteca notturna sia dentro il locale che all’aperto è meta di turisti provenienti da ogni angolo d’Italia: anche quest’anno alla console ritroveremo un dj del calibro di Bob Sinclar (8 agosto) che torna al Forte per il quarto anno consecutivo.

Chi dice divertimento in Versilia, dice La Bussola, anzi Bussola Versilia Club a Marina di Pietrasanta (via Lungomare Roma, 44): l’estate 2017 segna il nuovo corso del popolare locale di Focette che ha cambiato nome e mood. È il sabato che si scaldano i motori della discoteca che fu cara negli anni Sessanta a Patty Pravo, Mina e Adriano Celentano.

Ambite al lusso più sfrenato che c’è? Al Nikki Beach Versilia, fedele al format americano che predilige ambienti chic, cucina internazionale, feste mondane, il pezzo forte è la piscina esclusiva costruita interamente in marmo di Carrara (via Lungomare Roma, 96).

Meta molto gettonata dai giovani è il Seven Apples (via Lungomare Roma, 180), il tempio della movida di Focette dove si può gustare un aperitivo a bordo piscina sulle note di un sound house e commerciale.

Musica, bollicine e buon cibo sono gli ingredienti di un altro club che scalda la nightlife sul litorale: direttamente sulla spiaggia di Marina di Pietrasanta si affaccia l’Ostras Beach con il suo design moderno che fa tanto stile Saint-Tropez (via Lungomare Roma, 123).

Ci spostiamo in località Cinquale dove sono due i mostri sacri della nightlife estiva: Beach Club e Sunset, a pochissima distanza l’uno dall’altro. Qui si balla fino a notte fonda ma prima ci si ricarica le batterie con un aperitivo al tramonto a bordo piscina o sulla spiaggia. La serata forte del Beach Club è il sabato (viale IV Novembre 18) mentre dal cilindro del barman del Sunset esce quest’anno la ricetta di un nuovo cocktail: il canchancara, preparazione a base di rum cubano, succo di lime fresco e sciroppo al miele, accompagnerà le tante serate disco organizzate in riva al mare.

L’aperitivo in discoteca non fa per voi? Vi proponiamo alcuni indirizzi dove rilassarsi e sorseggiare un drink al calar del sole, stavolta a Lido di Camaiore. Un locale alla moda molto amato dai giovani e l’Amadeus (viale Colombo, 35) mentre al Cosmopolitan (piazza Lemmetti 20).

Riprendiamo la strada verso Forte dei Marmi, fermiamoci in viale Morin, esattamente al civico 89/A, dove solitamente all’ora dell’aperitivo si riversa un fiume di gente. All’Almarosa Art Music & Bar bisogna farsi spazio per arrivare al bancone: qui non si mangia, non si balla ma l’aperitivo è sempre al top.

Elegante e raffinato, il 67 Sky Lounge Bar è la location giusta per rendere indimenticabile il vostro drink grazie alla cornice panoramica che offre la terrazza dell’hotel Principe Forte dei Marmi (viale Morin, 67).

Avete fatto il pieno di sole e spiaggia? Spostiamoci nel centro di Pietrasanta, per l’esattezza in piazza Duomo, dove il rito dell’happy hour diventa un classico al Bar Pietrasantese.

L’ultima novità in tema di aperitivi si chiama Filippo Mud Bar, nel centro di Pietrasanta, tra atmosfere soft e piatti a sorpresa con menù personalizzati: il nuovo locale del ristoratore Filippo Felice di Bartola dosa sapientemente drink e food in un nuovo concept della ristorazione (via Padre Eugenio Barsanti, 45). 

Commenti