Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
26 Luglio 2018

Aperitivo in Versilia, i veri cult da non perdere

Bollicine e cocktail al tramonto: gli aperitivi lungo la Costa

Il sole che lentamente si immerge nel mare, in Versilia, non è solo uno dei quadri più romantici della giornata, ma è anche uno dei momenti topici della costa più glamour della Toscana: l’aperitivo. Molto più di un semplice locale, La Capannina di Franceschi è un vero e proprio pezzo di storia di Forte dei Marmi, che non ha perso una briciola di smalto. Cocktail di punta il Negroni fatto a regola d’arte (viale Repubblica, 16).

Per gli amanti del Gin c’è Caffè Morin con la sua gamma di ben 40 etichette, da veri intenditori. Ma anche il Moscow Mule e il Saint Germain Spritz sono assolutamente da provare (via Caio Duilio, 5).

Vista mozzafiato per gli ospiti del 67 Sky Lounge Bar, l’elegante locale sulla terrazza panoramica dell’hotel Principe Forte dei Marmi. Dietro il bancone il vincitore della Forte Week Competition 2017, Omar Caceres, che vi guiderà nella scelta dell’ampia cocktail list, divisa in quattro categorie: gli storici, espressioni, per gli ‘untraditional’, gli analcolici, e after dinner, veri e propri dessert da bere (viale Amm. Morin, 67).

Altro indirizzo cult per gli aperitivi è l’AlmaRosa Art Music & Bar. Un fiume di bollicine sia italiane (il Berlucchi Cuvee ‘61 è un’esclusiva) che francesi, ma non vi perdete anche il Mojito preparato con menta biologica. Formaggi, salumi e verdure fanno da perfetto entrée prima di cena, magari da AlmaRosa kitchen and drinks, il ristorante recentemente aperto a fianco del locale (viale Amm. Morin,89/A).

Siete stanchi dopo una giornata di shopping nelle bellissime boutique del Forte? Fermatevi in uno dei piccoli tavoli esterni di Caffè Sambo, in perfetto stile ‘Versilia da bere’ (via IV Novembre, 16/A). Affacciato sulla deliziosa piazza Garibaldi si trova Il Giardino, dove gustare originali cocktail come il Lipari Stritz, fatto con Aperol, prosecco, porto bianco e vodka alla pesca o il Rubino Lucchese, preparato con China Massagli, Vermouth lucchese e ginger.

Tutte le sere, la Brigata di Filippo, famoso ristorante di Pietrasanta, e l’equipaggio del Bagno Piero saranno ospiti del bagno Alle Boe per eleganti aperitivi sulla spiaggia. Il tramonto lo offrono loro (viale della Repubblica, 99).

Scendendo lungo la costa si arriva a Marina di Pietrasanta, qui ci imbattiamo in due beach club iconici. Il primo è il Twiga che al tramonto si trasforma in uno dei club più esclusivi della Versilia, da vivere dall’aperitivo fino a notte fonda. Dentro mood Africa, fuori profumo di mare (via Lungomare Roma, 2). Il secondo è il Nikki Beach: atmosfera vibrante, ottimi Mojitos, selezione di champagne e prosecco, fresco Rosé. Proprio al ‘pink wine’ sono dedicati i Rosé Sarturday: calice di vino il pomeriggio, cene con frutti di mare, e musica dal vivo (via Lungomare Roma, 96). Aperitivo pieds dans l’eau all’Ostras Beach (viale Lungomare Roma, 123).

A Lido di Camaiore non perdete le schiacciatine calde sfornate non stop da Il Pinolo (via del Fortino, 42), oppure scegliete i drink di Cosmopolitan (piazza Lemmetti, 20) e Amadeus (viale Cristoforo Colombo, 35). Ultime tappe prima che si scateni la notte, a Cinquale, con il Beach Club e il suo apericena Sunday Night trasmesso in diretta su Radio Nostalgia (viale IV Novembre, 18), e i venerdì A piedi nudi del Sunset (viale IV Novembre, 20).
 

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany