Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
Feste medievali  Folklore Toscana Palio

Teresa favi

29 Luglio 2020

Feste e folklore in toscana, le date confermate per l'estate 2020

Cinque appuntamenti da non perdere tra Agosto e Settembre, dal Bruscello di Montepulciano alla Giostra del Saracino ad Arezzo

Anche se quest’anno il Palio di Siena (sia la data del 2 luglio che quella del 16 agosto) è saltato per l’emergenza sanitaria, la Toscana delle feste e del folklore si rimbocca le maniche e salva quante più date possibili per gli appassionati di giostre e tornei della tradizione medievale o rievocazioni di antiche usanze popolari. Ecco tutte le date confermate tra agosto e settembre… un diversivo per le vostre vacanze.

AGOSTO

Palio dell’Imperatore di Suvereto

Palio dell’Imperatore di Suvereto

Si svolge ogni 14 di agosto con una tradizionale corsa delle botti. La manifestazione nasce per ricordare l'Imperatore del Sacro Romano Impero, Arrigo VII di Lussemburgo, le cui spoglie hanno sostato per un certo periodo nel castello di Suvereto.

Bruscello di Montepulciano


Bruscello a Montepulciano
Dal 14 al 16 agosto, Montepulciano (Siena), piazza Grande, uno dei più celebri esempi di teatro popolare, il Bruscello, inizia alle 21.30 nella suggestiva piazza Grande.

 

Bravìo delle botti a Montepulciano

Bravìo delle botti a Montepulciano
Pur se quest’anno la tradizionale corsa (bravìo) delle botti - che da tradizione si tiene l’ultima domenica di agosto - è stata cancellata, Montepulciano ha presentato un cartellone di eventi dal 22 al 30 agosto realizzato in sinergia con le contrade. Ecco i più importanti. Si inizia il 22 alle 16 con l’appuntamento A Tavola con il Nobile al Teatro Poliziano. Giovedì 27 l’appuntamento è con l’offerta dei ceri in nome di San Giovanni Decollato e lo spettacolo di fuoco a cura della Compagnia Teatrale Accademia Creativa, in piazza Grande, dalle 21.30. Domenica 30 agosto gran finale in piazza Grande: la mattina, a partire dalle ore 10, estrazione dell’ordine di esibizione delle contrade e marchiatura simbolica delle botti, segue la messa solenne nella Cattedrale di Montepulciano con l’offerta dei ceri a San Giovanni Decollato, dalle 17, la chiusura della manifestazione è affidata all’esibizione del gruppo degli Sbandieratori e Tamburini del Bravìo delle Botti.

 

SETTEMBRE

Astiludio a Volterra


Astiludio a Volterra
La prima domenica di settembre a Volterra (Pisa) per l’Astiludio, protagonisti i famosi sbandieratori di Volterra.

 

Giostra del Saracino ad Arezzo

Giostra del Saracino ad Arezzo
Il 2 settembre. La Giostra del Saracino ad Arezzo (detta ‘della Madonna’ per distinguerla da quella del 18 giugno detta di San Donato) in piazza Grande, è uno dei tornei cavallereschi più antichi e noti della toscana. Si svolge ad Arezzo dal XIII secolo. Quest’anno, proprio questa seconda data è stata confermata!

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany