Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
via tornabuoni
15 Maggio 2020

Negozi, parruchieri, ristoranti... le riaperture a Firenze da lunedì 18 maggio

Anche in Toscana possono riaprire tutte le attività

La nostra bellissima città torna ad animarsi seppur con cautela. Già da lunedì 18 maggio posso riapre tutte le attività commerciali seguendo le linee di indirizzo e le precauzioni dovute all'emergenza Covid-19 e indicate dal governo.

Il 25 maggio via libera anche alle palestre mentre il 15 giungo potremo tornare nelle sale di cinema e teatri. Ma andiamo per ordine:

PARRUCCHIERI E CENTRI ESTETCI

Lunedì potremo quindi finalmente andare dal parrucchiere o per meglio dire potremo fissare un appuntamento dal nostro barbiera di fiducia perché il distanziamento obbligherà queste attività a scaglionare la clientela mediante apposite liste. Sempre lunedì potranno aprire anche i centri benessere e i centri estetici il cui personale dovrà essere munito oltre che di guanti e mascherina anche di visiera protettiva.

L'indimenticabile location di Harry's Bar Firenze

RISTORANTI, BAR E LOCALI

Dal 18 maggio anche i ristoranti incominceranno a riaprire cimentandosi sulla disposizione dei tavoli e sfruttando quanto più possibile lo spazio esterno che il Comune e il Governo hanno deciso di aumentare senza ulteriori costi. A tavola si potrà stare senza mascherina ma sarà obbligatoria per tutto il personale sia in sala che in cucina e per i clienti non seduti ai tavoli.

Anche i Bar potranno riprendere la 'normale' attività con la soglia di 1 metro tra i clienti anche al bancone.

Caffè Gilli

NEGOZI

Riaprono le vie della moda non perdetevi quindi una passeggiata in via de' Tornabuoni dove molte boutique saranno attive già da lunedì 18 maggio. Per la clientela oltre al distanziamento dovuto ai metri quadri delle varie boutique, l'obbligo di indossare i guanti per scegliere i propri capi. I direttori dei negozi sono già pronti ad accogliere la propria clientela nelle salette private per potersi godere in pace il tanto sognato shopping.

Via de' Tornabuoni

MUSEI E CHIESE

Lunedì 18 maggio potranno riapre anche i Musei e le Chiese (sono concesse anche le messe).

La Cattedrale di Santa Maria del Fiore aveva già riparto per i fedeli il 4 maggio e sarà possibile visitare il Duomo di Firenze muniti di un apposito dispositivo che si illuminerà se ci avvicineremo troppo ad un altro visitatore!

Entro la settimana le Gallerie degli Uffizi decideranno la data di apertura che comunque si prevede nel breve periodo, se è tanto che non andate a visitare gli Uffizi approfittatene per vedere le nuova sale aperte dal direttore Eike Schmidt dedicate a Michelangelo, Raffaello e Leonardo da Vinci.

Dal 3 giugno sono disponibili anche i biglietti per l'Accademia.

La nuova sala dedicata a Leonardo

Il Comune di Firenze ha deciso di non riaprire in questa prima fase i Musei Civici.

HOTEL E VIAGGI

Più difficile la riapertura a maggio anche per gli hotel. In questo mese non solo mancheranno i turisti stranieri, ma potremo viaggiare solo in Toscana.

La libera circolazione tra le varie regioni d'Italia ma anche la possibilità di viaggiare e arrivare in Italia senza obbligo di quarantena, è prevista per il 3 giugno data in cui sarà più probabile rivedere riaprire i primi alberghi cittadini.

STABILIMENTI BALNEARI

In fine si potrò andare e soggiornare anche nelle seconde case o nelle case affittate per la villeggiatura sempre se all'interno della nostra Regione.

Pronti ad aprire dal 18 maggio anche gli stabilimenti balneari che dovranno riservare ad ogni ombrellone o tenda un'area di 10 metri quadri.

SPORT

Il 25 maggio è la volta degli sportivi, molti dei quali abbandoneranno le corse cittadine - che sono state permesse praticamente per tutto il lockdown - per tornare nei centri sportivi, nelle palestre e nelle piscine. Dal 18 invece posso riprendere gli allenamenti degli sport di squadra ma con tutte le precauzioni del caso. I tifosi della fiorentina invece dovranno aspettare perché ancora non è certo quando e se riprenderà il campionato di calcio.

Teatro del Maggio Fiorentino Firenze

TEATRI E CINEMA

il 15 giungo potremo finalmente ritornare nelle sale di teatri e cinema. Non sappiamo ancora a quali condizioni ma siamo sicuri che il Il sovrintendente del Maggio, Alexander Pereira, e il presidente della Pergola, Tommaso Sacchi, lavoreranno per riprendere una stagione degna di Firenze.

Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha deciso di seguire le linee guida del Governo ma avrà la possibilità, nei prossimi giorni, di anticipare o posticipare queste date a secondo di come si evolverà l'andamento dei contagi del COVID-19.

Seguiteci e vi terremo aggiornati!

Guarda la conferenza stampa del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte del 18 maggio

Conferenza stampa del Presidente del Consiglio del 16 maggio 2020

https://youtu.be/9JztWZNiUKM

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany