Questa settimana a Firenze (14-20 gennaio)

Questa settimana a Firenze (14-20 gennaio)
This Week
14Gennaio2019

Sette giorni all’insegna del teatro e della musica

Continua l’inarrestabile show firmato dal trio Panariello, Conti e Pieraccioni, oggi e domani al Teatro Verdi, dove poi sarà la volta di Priscilla. La Regina del deserto (18, 19 e 20 gennaio), musical australiano di maggior successo di tutti i tempi, tratto dall’omonimo film cult diretto da Stephan Elliott: la travolgente avventura “on the road” di Tick, Bernadette e Adam, tre eccentrici artisti, che grazie ad un ingaggio, decidono di lasciare la noia e i problemi della loro vita a Sidney e portare il loro spettacolo di Drag Queen nell’entroterra.

Da domani fino al 20 gennaio la Pergola propone invece Miss Marple con Maria Amelia Monti nei panni della più famosa detective di Agatha Christie, per la prima volta su un palcoscenico in Italia.

Fabio Luisi torna sul podio del Teatro del Maggio Musicale con Der Fliegende Hollander, domani e giovedì; mentre sabato e domenica il direttore è lo slovacco Juraj Valcuha, con lo Stabat Mater di Antonín Dvořák.

Sempre giovedì, per la prima volta in Toscana, l’ensemble La fonte musica con un programma in esclusiva per Note al Museo, nella maestosa Sala del Paradiso del Museo dell’Opera del Duomo: musica dei primi anni del Quattrocento, per dare vita a una sorta di colonna sonora per le giostre di putti cha cantano, danzano e suonano nei due capolavori scultorei conservati al Museo.

Sabato 19, nel Circolo Vie Nuove, uno degli appuntamenti di punta della 25esima edizione di Pinocchio Jazz: Fabrizio Bosso e Rosario Giuliani tornano sul palco fiorentino per presentare il loro nuovo quartetto, completato da altrettanti eccellenti protagonisti della musica improvvisata made in Italy come Alberto Gurrisi e Marco Valeri.

La moda prosegue la sua kermesse alla Fortezza con Pitti Bimbo, dal 17 al 19.

Ultima settimana per visitare due delle mostre più importanti di questo periodo: The Cleaner di Marina Abramovic a Palazzo Strozzi e Codice Leicester di Leonardo da Vinci. L’Acqua Microscopio della Natura agli Uffizi; mentre rimane aperta la mostra di Banksy a Palazzo Medici Riccardo ed è stata inaugurata da poco Animalia Fashion al Museo della Moda e del Costume di Palazzo Pitti.

Commenti