Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
ricetta carnevale toscana berlingozzo firenze
15 Febbraio 2021

La ricetta storica del Berlingozzo, il dolce del Carnevale fiorentino

Soffice, semplice e buonissimo. Nato alla Corte dei Medici

Lorenzo de Medici nei Canti carnascialeschi dedicò una canzone ai fornai e al loro Berlingozzo:

Donne, noi siam giovani fornai, de l’arte nostra buon’ maestri assai: Noi facciam berlingozzi, e zuccherini”. 

Ed il Berlingozzo, è molto più di un dolce: rappresenta proprio la struttura della società toscana del XV secolo che vedeva crescere la potenza della famiglia de’ Medici. Una famiglia potente che segnò la storia culturale e artistica del mondo intero. 

il berlingozzo, dolce storico del carnevale a firenze

Questo ciambellone ha origini antiche, viene citato da poeti del ‘400 che lo raccontano servito come antipasto alla tavola di Cosimo I de’Medici. Le stesse cronache raccontano come i toscani burloni se lo appendessero la collo tanto per berlingare, diventato sinonimo di burlare.

Il nome berlingozzo deriva dal nome del giovedì grasso detto berlingaccio, che a sua volta prende il nome da berleghum, parola latina che stava a significare la tavola con i commensali.

Ma scopriamone la ricetta, veloce e facile da fare a casa!

Ingredienti

  • 400 gr di farina 00 setacciata

  • 170 gr di zucchero ( anche grezzo)

  • 16 gr di lievito per dolci. È una bustina standard che si trova in commercio

  • uova intere 2

  • tuorli 2

  • 2 arance non trattate

  • 90 gr di olio extravergine di oliva

  • 160 gr di Vin Santo

  • 40 gr di liquore all’anice

  • Uno stampo per ciambella del diametro di 20 cm

  • Burro o olio e 1 un cucchiaio di farina per infarinare lo stampo e poter staccare agevolmente il dolce una volto cotto.

Un dolce inventato dalla corte de' medici

Preparazione del Berlingozzo

  1. Riunisci i 4 tuorli in una ciotola con 150 gr di zucchero.

  2. Due albumi mettili in una seconda ciotola per montarli separatamente, gli altri due potrebbero servirti per fare una frittata più soffice oppure dei fantastici biscotti.

  3. Monta i tuorli con lo zucchero fino a renderli gonfi e spumosi.

  4. Aggiungi a filo l’olio, continuando a montare.

  5. Ora devi aggiungere il vino, il liquore d’anice e la buccia delle arance gratuggiate.

  6. Alla fine la farina setacciata con la bustina di lievito

  7. Ora un pizzico di sale

  8. Aggiungi un po’ alla volta gli albumi, girando il composto da sotto a sopra, per non sgonfiarlo.

  9. Metti il composto bello cremoso nello stampo. Sbatti due e tre volte la tortiera sulla tavola in modo che il composto si assesti.

  10. Aggiungi sopra una manciata di zucchero di granella e inforna a 160 gradi per 50 minuti

  11. Finché il Berlingozzo è in forno, metti sul fuoco un pentolino con la spremuta delle due arance e 20 gr di zucchero. Deve sobbollire per creare una sorta di sciroppo.

  12. Una volta cotta la ciambella mettila su un piano e versa sopra a filo lo sciroppo di arance e una pioggia d mompariglia, confettini colorati.

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany