Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
February 17, 2017

Sabato 18 febbraio 2017 musei civici gratuiti

In occasione della commemorazione di Anna Maria Luisa dei Medici, l’Elettrice Palatina

Sabato 18 febbraio, in occasione dell’anniversario della morte di Anna Maria Luisa dei Medici (1677-1743), ultima del ramo granducale, i musei civici saranno aperti gratuitamente.

Il suo grande merito infatti ha fondamento nella stesura di un atto giuridico, noto come Patto di Famiglia, grazie al quale l’ultima erede della dinastia vincola allo Stato – il Granducato di Toscana – tutto il complesso dei beni che facevano parte delle collezioni medicee:

Alle ore 11.30 in Palazzo Vecchio, Sala dei Gigli, si svolgerà il convegno dal titolo “L’eredità di Anna Maria Luisa de’ Medici tra Pubblico e Privato”

Nel pomeriggio si svolgerà invece un evento di rievocazione del personaggio storico: il pubblico avrà l’occasione di incontrare Anna Maria Luisa de’ Medici a Palazzo Pitti (nella Sala di Bona della Galleria Palatina), uno dei luoghi per lei più significativi. L’incontro con il personaggio, seguito da un dibattito con il pubblico, sarà l’occasione per meglio comprendere i tratti della figura e per immergersi nel contesto della Firenze del XVIII secolo.

Gli incontri si svolgeranno in Sala Di Bona - previsti in tre repliche alle 15, 16 e 17 - sono gratuiti e su prenotazione ai contatti 055-2768224 e 055-2768558, fino a esaurimento posti. 

Ecco l'orario di apertura aperti gratuitamente:

Museo di Palazzo Vecchio, ore 9/19
Torre di Arnolfo, ore 10/17
Santa Maria Novella, ore 9/17,30
Museo Stefano Bardini, ore 11-17
Cappella Brancacci (S. Maria del Carmine), ore 10-17
Fondazione Salvatore Romano, P.zza Santo Spirito, ore 10/17
Museo Novecento, P.zza Santa Maria Novella, ore 11-19
Museo del Ciclismo Gino Bartali, via Chiantigiana 175 (Ponte a Ema), ore 10/13.
Museo del Bigallo, Piazza San Giovanni 1, ore 10.30-16.30  

Da non peredere una visita alle Cappelle Medicee, anch'esse gratuite. Clicca qui per il nostro tour esclusivo.

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany