Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
Roberto Bolle & Friends

text Teresa Favi

7 Giugno 2021

Estate 2021: musica classica, opera, teatro

Le date, i festival e gli appuntamenti da non perdere a Firenze e in Toscana

Estate 2021. Tornano i concerti, gli spettacoli e i festival all'aperto dedicati al repertorio più classico e colto, al teatro di prosa, alla nuova scena dello spettacolo. Ecco le date da non perdere a Firenze e in Toscana.

GIUGNO

Firenze

Tra giugno e luglio proseguono gli appuntamenti dell’83° Festival del Maggio Musicale Fiorentino, uno dei più importanti festival lirici d’Europa. Al Teatro del Maggio, dal 4 al 19 giugno, va in scena La forza del destino di Verdi diretta da Zubin Mehta.


Dal 21 al 25 giugno
, il Centro Nazionale danza di Virgilio Sieni porta a Firenze Agorà Paradiso / Ballo 1321 in occasione delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante: ogni giorno evento-lezione aperto alla cittadinanza partendo da alcuni passi del Paradiso di Dante, scelti in collaborazione con la poetessa Elisa Biagini.

Dal 21 al 23 giugno nell'ambito di Secret Florence, alle 20.30 sulla Terrazza di Villa Strozzi tre concerti di musica contemporanea ed elettronica organizzati da Tempo Reale.

tempo reale festival 2021

La 74esima edizione dell'Estate Fiesolana porta all'Anfiteatro Romano di Fiesole mercoledì 23 giugnoThe Legend of Morricone con l'Ensemble Symphony Orchestra diretta da Giacomo Loprieno e il Tango di Bueno Aires sabato 10 luglio . Ma c'è anche Il teatro di prosa - con Tullio Solenghi 24/06, Valeria Solarino 25/06, Massimo Popolizio 12/07, Neri Marcorè 14/07, Michela Murgia 21/07, Dario Ballantini 2/08 - e il jazz con SImone Graziano 27/06.

Barberino di Mugello, Firenze

La Rinascita inizia dalla bellezza 2.0, dall'11 giugno al 25 settembre,  sigla la seconda edizione della ricca stagione estiva nei territori del Mugello. Prosa, musica, circo, teatro con grandi protagonisti della scena italiana per questo festival diffuso in otto differenti location del territorio di Barberino di Mugello, tra le sue bellezze naturali e artistiche. Il primo appuntamento porta la firma di Catalyst e del regista Riccardo Rombi, con il debutto di una nuova produzione, un’originale versione del classico di Molière Il Malato immaginario che sarà in scena al Teatro Corsini dall'11 al 15 giugno. Domenica 20 giugno, alle 19.00, Riccardo Tesi e Maurizio Geri in concerto Sopra i tetti di Firenze omaggiano Caterina Bueno. Giovedì 1 luglio, in anteprima nazionale, Piergiorgio Odifreddi e Marta Dalla Via va in scena sulle sponde del Lago di Bilancino, nell’Area AndolaccioMeraviglie nel paese di Aliceuna riscrittura fatta dove teatro e matematica diventeranno un gioco per scoprire che le strutture numeriche e linguistiche sono l’anima dell’opera di Carroll. Un grande evento internazionale è atteso mercoledì 14 luglio in piazza Cavour con Le Divan del Circo Toamême, storica scuola di arti performative di Friburgo.

Circo Toameme


Venerdì 16 luglio, l’Area Andolaccio vede Alessandro Benvenuti impegnato nel monologo Panico ma rosail lockdown e l’isolamento obbligatorio di un attore privato del suo palcoscenico raccontati con sincerità e tanto humor. Giovedì 5 agosto Carta bianca con Moni Ovadia un monologo ispirato alla sua vastissima produzione teatrale. Altro evento del festival, giovedì 12 agosto ore 21.00 al Castello di Barberino, con Re-Edith, il singolare omaggio a Edith Piaf di Anna Granata.

Prato

L'associazione Mesotonica presenta nell'ambito della rassegna Prato Antiqua 2021 quattro concerti-gioiello: il 14 giugno alle 21.00, nel chiostro di San Domenico, il percussionista Alfio Antico impegnato in una serata intitolata 'La voce del tamburo'; il 20 giugno alle 20.30 e alle 22.00, Cortile di Palazzo Datini, Teodoro Baù, viola da gamba, dedica la sua doppia performance ai 'Gesti di danza, J.S. Bach Partite'; il 10 luglio, alle 21.00, Chiostro di San Francesco, Capriccio Armonico (corpo di danza rinascimentale) e Anonima Frottolisti (ensemble di musica rinascimentale) con la voce recitante di Massimo Sallei si esibiscono in una serata dal titolo 'A proposito di Dante: suoni, immagini, colori del divino poeta'; il 16 luglio, ore 21.00, Chiostro di San Francesco, l'ensemble L'arte dell'arco con Marina De Lisio e Federico Guglielmo (violino barocco e direzione) in 'Venezia inconsueta'. Tutti i concerti sono a ingresso libero su prenotazione associazionemesotonica@gmail.com

ALfio Antico

Castiglioncello, Livorno

Dal 23 giugno al 4 luglio si svolge Inequilibrio 2021, il festival delle nuova scena che torna con un’edizione diffusa da Rosignano Marittimo a Castiglioncello e ospiterà 31 compagnie con 12 prime nazionali, tra danza, musica, teatro e digital performance. Tra le date in calendario all'Anfiteatro del Castello Paquini: il 28 giugno, alle 21.30, Giuseppe Cederna porta in scena La cortesia dei non vendenti; il 29 giugno, Tindaro Granata con la compagnia Proxima Res, alle 22.00, va in scena con Antropolaroid decennale; il 30 giugno i Sacchi di Sabbia con Massimiliano Civica portano in scena I sette contro Tebe di Eschilo; il 2 luglio, alle 22.00, il Caso W. per la regia di Claudio Morganti, una produzione Teatro Metastasio di Prato.

Tindaro Granata antropolaroid

Pontedera e Peccioli, Pisa

Il FestiValdera a Pontedera è un unicum nel panorama italiano: è un festival di produzione e di drammaturgia con un aspetto di serialità. Tutti gli spettacoli in cartellone sono produzioni originali della Fondazione Teatro della Toscana con la direzione artistica e regia di Marco D'Amore e la partecipazione di attrici e attori di fama e talento. Quest’anno, al Teatro Era di Pontedera Luca Zingaretti in Angelo il 27 giugno, Fabrizio Gifuni con Italo il 30 giugno; a 11Lune a Peccioli, negli spazi dell’Anfiteatro Fonte MazzolaVittoria Puccini con Greta il 5 luglio, Marco D’Amore con Salvo l’8 luglio e Toni Servillo con Candido il 12 luglio all’Anfiteatro del Triangolo Verde a Legoli.

Toni Servillo ph. Monica Silva

LUGLIO

Firenze

Nell'ambito dell'Festival del Maggio Musicale Fiorentino, al Teatro della Pergoladal 28 giugno all’8 luglio, l’appuntamento è con l’opera barocca: il Ritorno d’Ulisse in Patria di Monteverdi diretto da Ottavio Dantone per la regia di Robert Carsen.

Il Ritorno d’Ulisse in Patria

Il 13 luglio all'Anfiteatro Romano di Fiesole, un evento unico e speciale: è il concerto eseguito dal vivo da Uto Ughi, eccellenza italiana del Violino.

Il 14 luglio a Villa Bardini, Elio Germano, porta a Firenze una riscrittura per relatà virtuale di Così è (se vi pare) di Pirandello. Lo spettacolo dal titolo Così è (o mi pare) sarà replicato anche il 5 agosto alla Manifattura Tabacchi ed è in programma anche in autunno nella stagione del Teatro della Toscana, la 2021-2022.

omar rashid e elio germano

Il sipario di piazza della Santissima Annunziata, quello del Musart Festival, si apre sabato 17 luglio con il gala di danza Roberto Bolle and Friends: l’Étoile torna a Firenze con i suoi ospiti eccellenti. Mercoledì 21 luglio, alle 18,45, il violinista Federico Mecozzi – da due lustri al fianco di Ludovico Einaudi – inaugura i concerti al tramonto del Musart Festival al Chiostro di Levante dell’Università degli Studi di Firenze. In piazza SS. Annunziata, sempre mercoledì 21 luglio, con Piano Variations on Jesus Christ Superstar Stefano Bollani rilegge il celebre musical in versione strumentale, aggiungendo la sua indole e la straordinaria capacità d’improvvisazione: in solitudine e in assoluta libertà. Giovedì 22 luglio, sempre sul palco principale di Musart Festival, tutto il talento di Luka Šulić, star mondiale del violoncello e co-fondatore dei 2Cellos, con un concerto speciale tra pop, rock e musica classica, accompagnato dall’enfant prodige del pianoforte Evgeny Genchev.

Roberto Bolle & Friends

Prima dei live del Musart Festival si possono visitare gratuitamente giardini, luoghi di culto e palazzi monumentali adiacenti alla piazza. Gli spazi sono aperti a rotazione. Tra questi, l'Istituto degli Innocenti, l’Istituto Geografico Militare, la Biblioteca Umanistica dell’Università di Firenze, la Chiesa di Santa Maria degli Innocenti, la Chiesa di San Francesco Poverino, il Giardino del Museo Archeologico, la Basilica di Santissima Annunziata e l’Accademia di Belle Arti di Firenze.

Ancora al Chiostro di Levante, domenica 25 luglio, a risuonare è il theremin di Vincenzo Vasi, il più antico strumento elettronico, con oltre un secolo di storia.

Torre del Lago, Lucca

L'edizione 2021 del Festival Puccini, diretto quest'anno da Giorgio Battistelli, porta in scena 3 titoli d’opera per 10 rappresentazioni al Gran Teatro all'Aperto di Torre del Lago: Tosca 23 luglio / 6, 13 agosto che vedrà il debutto alla regia di Stefana Sandrelli; un nuovo allestimento di Turandot, 24-30 luglio / 14-20 agosto, coprodotto con il Teatro Goldoni di Livorno, con la firma di un grande regista come Daniele Abbado; e la Bohème 31 luglio / 7-21 agosto nella ripresa dello spettacolo di Ettore Scola affidata a Marco Scola di Mambro, già assistente del grande regista. Ma il programma va ben oltre con alcuni eventi di grande rilievo come Caruso Forever, il 2 agosto, di e con Stefano Massini; il Concerto Sinfonico diretto da Roberto Abbado il 5 agosto; il Pierrot Lunaire di Arnold Schoenberg in collaborazione con l'Accadema del Teatro alla Scala il 10 agosto; lo spettacolo Puccini, Puccini che cosa vuoi da me di Toni Servillo e l'orchestra del Festival Puccini diretta da Gianna Fratta il 12 agosto; la proiezione del film Luci della ribalta di Charlie Chaplin con le musiche dal vivo eseguita dell'Orchestra della Toscana diretta da Helmut Imig il 26 agosto, quest'ultimo alla Cittadella del Carnevale a Viareggio.

Tosca

Marina di Pietrasanta, Lucca

Al Festival della Versiliana quest'anno sono previste serate da non perdere. Il 12 luglio l'Orchestra della Toscana propone le grandi musiche da film da Morricone a Williams, Da Bernstein a Piazzola. Il 13 luglio Alessandro Benvenuti porta in scena Panico ma rosa. Il 26 luglio Dove sono le donne? di e con Michela Murgia. Il 31 luglio Arturo racconta Brachetti con la partecipazione di Paolo Hendel. Il 3 agosto, cooncerto-spettacolo con La Radiorchestra e Fabrizio Corucci. L'8 agosto Ma tu sei felice? con Claudio Bisio e Gigio Alberti. Il 9 agosto sale sul palcoscenico Monica Guerritore in Dall'inferno all'infinito. Il 14 agosto, Stefano Massini porta in scena L'alfabeto delle emozioni. Il 21 agosto è la serata de L'amore segreto di Ofelia con Chiara Francini.

alessandro benvenuti ph. carlotta benvenuti

Lajatico, Pisa

E' il concerto evento che Andrea Bocelli dedica alla sua terra d’origine. La data della 15° edizione del Teatro del Silenzio, a Lajatico, Il Mistero della Bellezza, sarà  dal 22 e 24 luglio.

 

Andrea Bocelli, Teatro del Silenzio

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany