Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
toscana zona gialla dal 20 dicembre
1 Dicembre 2020

Il 13 dicembre la Toscana potrebbe essere Zona Gialla. I cambiamenti da sapere

Una semplice guida su cosa ci si potrebbe aspettare a Natale. A partire dalle nuove aperture

Il 13 dicembre la Toscana potrebbe raggiungere il proprio obiettivo: stare il meno possibile in zona arancione e tornare all’origine, la zona gialla.

"Abbiamo tutti i dati e le proiezioni di tendenza per dire che siamo da giallo – spiega il Presidente della Toscana, Eugenio Gianiconfido di rimanere in arancione per una settimana così che dal 13 dicembre la Toscana torni da dove era partita, cioè dalla zona gialla: avremo a disposizione un rush finale verso il Natale per dare ossigeno al commercio e far vivere le Feste nel pieno e convinto rispetto delle regole individuali e collettive".

Ma quale sarebbero le nuove regole se la Toscana dovesse tornare dal 13 dicembre in Zona Gialla?

1. Potremo iniziare a pensare di regalarci una vacanza all'interno della nostra regione, nelle seconde case o negli hotel che costellano la Toscana e saranno aperti, al mare o in montagna. Ma attenzione, è probabile che gli alberghi di montagna siano chiusi dal 20 dicembre fino al 10 gennaio. Quarantena per chi decide di trascorrerle all’estero.

Four Seasons Hotel Firenze

2. Riapertura ristoranti, ma solo a pranzo, fino alle 18, con servizio take-away e asporto per la cena. Chiusi il 25 e 26 dicembre. Ristorazione attiva anche per la cena per gli ospiti degli hotel.

Gucci Garden Boutique

3. Già dall'entrata in Zona Arancione, negozi aperti fino alle 21. Centri commerciali aperti nel fine settimana.

4. Coprifuoco dalle 22 alle 6 anche nei giorni di Natale e Capodanno.

Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany