Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
uffizi

Francesca Lombardi

8 Maggio 2020

La riapertura delle Gallerie degli Uffizi

Il Direttore Eike Schmidt ci racconta il futuro prossimo di uno dei musei più importanti del mondo e le tre mostre della riapertura

Il risveglio delle Gallerie degli Uffizi dal lockdown incomincia dal Giardino di
Boboli
, che il 21 maggio, dopo due mesi e mezzo, riapre i suoi antichi cancelli.

Il 28 maggio sarà la volta di Palazzo Pitti, con la nuova mostra dedicata all'artista Giovanna Garzoni, mentre la data per ricominciare ad ammirare dal vivo le opere degli Uffizi è fissata per il 3 giugno.

Ecco cosa ci ha raccontato e anticipato il Direttore Eike Schmidt.

Nel Rinascimento hanno avuto un ruolo di primo piano Arte e Bellezza, è auspicabile che sia così anche per la nostra rinascita?

Sicuramente riattivare i luoghi dell'arte, in questo momento storico, è molto importante. In un frangente così difficile è un bene consentire di nuovo  l'accesso ai musei, veri e propri custodi di arte e bellezza che tanto conforto possono portare. 

Eike Dieter Schmidt (Friburgo in Brisgovia, 22 aprile 1968), Direttore delle Gallerie degli Uffizi


Come sarà riaprire le porte degli Uffizi ? 

Le Gallerie degli Uffizi sono pronte a ripartire, ovviamente con i tempi e le modalità comunicate e stabilite dal Governo e dal Ministero dei Beni e le Attività Culturali e del Turismo. Apriremo, ma senza alcun trionfalismo e senza festa, perché l' emergenza epidemiologica non è ancora finita. La crisi va avanti e occorre molta attenzione, tenendo sempre ben presente che la stella polare di tutti è la tutela della salute dei cittadini e il salvataggio della vita delle persone.

Le nuove sale degli Uffizi dedicate alla pittura del Cinquecento

Se questo è ormai il presente, come sarà il futuro prossimo di uno dei musei più famosi del mondo. 

Tre mostre speciali sono praticamente pronte ad essere aperte a tambur battente nelle settimane successive all'apertura. Già allestita è la grande retrospettiva sulla pittrice del Seicento Giovanna Garzoni, vera e propria "bella addormentata" di Palazzo Pitti che sarà inaugurata - con una cerimonia completamente virtuale - già pochi giorni dopo la riapertura. Ne abbiamo altre due in rampa di lancio, quella sulle Miniature medievali recuperate dal Comando Tutela Patrimonio Culturale dell'Arma dei Carabinieri, e la prima monografica dedicata a Giuseppe Bezzuoli, un vero e proprio gigante della pittura europea dell'Ottocento, che vogliamo fare conoscere e riscoprire al grande pubblico. 

Eike Schmidt all'interno degli Uffizi

Come avete messo in atto le norme di distanziamento sociale

Per quanto riguarda le modalità di accesso al museo abbiamo tutte le carte in regola per poter far rispettare le norme : per portare un esempio, già in condizioni pre-Covid alla galleria degli Uffizi il limite di compresenza era di 900 persone, il che significa in media 22 metri quadrati a disposizione di ogni persona che si trova dentro il museo. Ora questo numero verrà ulteriormente ridotto. Per scaglionare l'ingresso - e quindi evitare assembramenti sia fuori che dentro il museo - potremo fare uso del nostro algoritmo, sviluppato per abbattere le file con l'Università dell'Aquila, riadattandolo ad una funzione di gestione del flusso dei visitatori che tenga conto delle regole e delle delicate esigenze di questo particolare momento. 

Le 8 sale rosse degli Uffizi raccontano l'arte di Caravaggio

Cambierà secondo lei il modo di visitare gli Uffizi?

A lungo raggio è ancora presto per dirlo. Naturalmente in questa fase intermedia mancheranno i visitatori internazionali, ma proprio questo consentirà una permanenza più calma, rilassata, con maggior spazio e tempo per godersi gli Uffizi e le loro opere, con molto meno persone intorno. Quest'estate i nostri musei offriranno un' esperienza unica, come non era possibile viverla da oltre mezzo secolo.

Places

In questo articolo abbiamo parlato di Uffizi

Potrebbe interessarti

cover Giorgio Pinchiorri e Annie Feolde
Guida Michelin 2021: tutti i ristoranti stellati a Firenze e in Toscana

L'elenco completo dei 43 ristoranti stellati in Toscana che quest'anno si dimostra la regione più dinamica d'Italia

Spagnola
La Spagnola come il Covid a un secolo di distanza

Cosa fu l’influenza Spagnola? Quali similitudini con il Covid-19? E in Toscana? Ne parliamo con Francesco Cutolo autore di un nuovo libro sulla Spagnola

Firenze, ph. David Pozzati
Un reportage inedito su Firenze e il nuovo lockdown

La nostra città si confronta con il nuovo stop dovuto all'emergenza Covid

Firenze zona rossa cover
Da domenica 15 novembre Toscana zona Rossa covid

Si inaspriscono le restrizioni per tutta la Regione

food delivery firenze
I migliori delivery di Firenze

Dalla pizza, al sushi, al gelato, fino alla vera cucina toscana. I luoghi da provare direttamente a casa tua!

MAD Lab di Fondazione Toscana Life Sciences
Il farmaco a base del più potente anticorpo monoclonale anti-Covid a un mese dalla sperimentazione

Una delle cure più promettenti per vincere il Coronavirus è in fase di ultimazione a Siena

cover covid 19 intervista medico
Covid-19 e la cura scoperta a Prato

La nostra intervista con il professor Fabrizio Cantini che ha individuato le potenzialità del Baricitinib coinvolgendo 7 ospedali italiani

Mascherina anti-Covid
La seconda ondata di Coronavirus a Firenze spiegata dal dottor Giancarlo Landini

Il direttore del dipartimento delle Specialistiche mediche dell’Asl Toscana centro ci racconta la situazione negli ospedali e i consigli per affrontare questo periodo

musei firenze settembre 2020
I musei da visitare a settembre a Firenze e le loro mostre da vedere

Con la pioggia o con il sole l'arte a Firenze non è mai stata così imperdibile!

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany