Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
Pasticceria Nencioni
10 Febbraio 2020

Le 5 pasticcerie fiorentine da intenditori

I migliori indirizzi a Firenze per dolci e dessert

Nomi storici dove acquistare le più tipiche specialità dolciarie della città o gustarsi una deliziosa colazione. Per voi, le pasticcerie da non perdere a Firenze.

Caffè Rainer, un angolo di delizie che profuma di Austria in via San Zanobi, 97r. Da provare la torta Sacher e lo Strudel.

Caffè Rainer

Caffé Gilli e Paszkowski  in via Roma 1r e in piazza della Repubblica 6r, due pasticcerie e caffetterie storiche. Da provare la torta Paszkowski, i lieviti e le tortine.

Caffè Gilli

Pasticceria Nencioni  in via Pietrapiana, 24r: produzione artigianale, tantissime tipologie di torte e budini di riso da sogno, perfetti per una pausa golosa nel pomeriggio.

Pasticceria Nencioni

Siamo alla Pasticceria Gualtieri. Storica pasticceria famosa per la sua ricca proposta di torte, come la tirolese, il semolino, il semifreddo Meringo. Una su tutte, l’Iris Cake: ricetta segretissima, tramandata di generazione in generazione, che non prevede l’uso di farina.

Pasticceria Gualtieri 

Concludiamo con il Caffè Lietta – dal nome dell’artista Lietta Cavalli, sorella dello stilista Roberto e icona della moda sperimentale degli anni Settanta e Ottanta - negli spazi dell'ex Robiglio. Da ordinare la torta della nonna o il “pirulo”, particolare budino con pastafrolla ripiena di ricotta, disponibile in diverse varianti a seconda delle stagioni.

il famoso pirulo del caffè lietta

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany