Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
Middle East Now 2021
17 Settembre 2021

Middle East Now 2021

Dal 28 settembre al 3 ottobre torna a Firenze il festival della cultura mediorientale più contemporanea

Torna a Firenze dal 28 settembre al 3 ottobre Middle East Now, il festival dedicato al volto più contemporaneo della cultura mediorientale declinata in tutte le sue forme: cinema, documentari, arte, fumetti, musica e cibo. Ad ospitare gli eventi e gli incontri il Cinema La Compagnia, Cinema Stensen, MAD Murate Art District, Cartavetra art gallery e altre location della città

(RE)-ALIGNING PERSPECTIVES è il tema di questa dodicesima edizione: la necessità di un reset, un riallineamento e una nuova scansione delle nostre vite dovuta alla crisi globale, per la quale la nostra quotidianità è stata ed è interrotta con forza.

In programma oltre 40 film, premiati nei migliori festival internazionali, per un intenso viaggio di approfondimento delle storie di Afghanistan, Algeria, Arabia Saudita, Egitto, Emirati Arabi, Iran, Iraq, Israele, Libia, Kurdistan, Kuwait, Libano, Palestina, Siria, Tunisia.

Ad aprire il festival uno dei documentari più belli dell'ultimo anno, Radiograph of a family della regista Firouzeh Khosrovani, mentre tra le anteprime più attese, Hit the road, film di debutto di Panah Panahi, figlio del celebre regista iraniano Jafar Panahi.

MARRAKECH IN TIMES OF STILLNESS (Tabit Rida)

Da non perdere anche Marrakech in time of stillness, la mostra del giovane talento marocchino Tabit Rida, fotografo autodidatta sceso in strada per documentare la sua città natale, Marrakech, in questo momento storico senza precedenti, al MAD Murate Art District dal 29 settembre al 20 novembre.

Per il programma completo e acquistare i biglietti, clicca qui.

Potrebbe interessarti

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany