Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
16 Gennaio 2015

Le mostre d'arte da non perdere a Firenze

Da gennaio a marzo, leggete che cosa vi aspetta!

GENNAIO-FEBBRAIO
Organizzata da Fondazione Palazzo Strozzi e Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía, a cura di Eugenio Carmona, la mostra Picasso e la modernità spagnola, fino a gennaio a Firenze: assolutamente da non perdere.

La Fondazione Palazzo Strozzi ha lanciato a Palazzo Strozzicontemporaneo, un nuovo programma dedicato alla contemporaneità a cura del CCC Strozzina. Il progetto è articolato in quattro interventi site-specific all’interno del cortile di Palazzo Strozzi.

Fino al prossimo 8 febbraio il Museo Gucci punta ora l’obiettivo su Camille Henrot, artista francese nata nel 1978.

Mentre la Galleria Eduardo Secci Contemporary presenta l’artista newyorchese Richard Dupont approda per la prima volta in Italia con una mostra personale.

Gherardo delle Notti. Quadri bizzarrissimi e cene allegre (10 febbraio - 24 maggio), Galleria degli Uffizi: di Gerrit Honthorst detto Gherardo delle Notti, da Utrecht, sarà valorizzata la presenza in Italia nel primo Seicento e soprattutto l’entusiastica ricezione fiorentina, che assicurò quattro grandi tele alle collezioni medicee. A Gerrit, che deve il suo soprannome al talento per le scene notturne rischiarate da lucerne e candele, saranno affiancati altri pittori degli antichi Paesi Bassi, specialmente dediti alle medesime ricerche luministiche.

Alla Galleria del Costume prorogata fino al 25 gennaio Omaggio al Maestro Piero Tosi L’arte dei costumi di scena dalla donazione Tirelli.

Prosegue Luci sul ’900. Il centenario della Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti 1914-2014, alla Galleria d’arte Modena. Per celebrare il centenario della sua fondazione la Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti ha voluto dedicare una mostra alle collezioni novecentesche possedute dal museo. Protagonista d’eccellenza della mostra L’Anina di Lorenzo Bartolini alla Galleria dell’Accademia una statua in marmo raffigurante la Ninfa Arnina, di squisita fattura, rinvenuta in una collezione privata inglese dallo studioso John Kenworthy-Browne.

Infine fino al 22 febbraio I tesori della Fondazione Buccellati, al Museo Degli Argenti.

MARZO
Il Medioevo in viaggio. Mostra in occasione dei 150 anni di Firenze Capitale e della fondazione del Bargello dal 20 marzo al 21 giugno al Museo del Bargello.

A Palazzo Strozzi dal 14 marzo al 21 giugno in scena una straordinaria panoramica sulla scultura bronzea ellenistica con la mostra Potere e Phatos.

Alla Galleria dell’Accademia, L’arte di Francesco. Capolavori d’arte e terre d’Asia dal XIII al XV secolo (30 marzo - 11 ottobre). 

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany