Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
MIGLIORI PANINI DI FIRENZE
1 Marzo 2021

Panini: i migliori di Firenze e dove mangiarli

Ecco la nostra selezione di 9 panini a Firenze che valgono il morso

Si fa presto a dire panino. Se una volta il termine indicava due fette di pane e due di salame, ora spalanca un universo di vere delizie da passeggio, realizzate con ingredienti veramente a Km 0, ricchi di una tradizione gastronomica che fa invidia a tutto il mondo.

Ed è per questo che rimane la soluzione prediletta per la pausa pranzo dei Fiorentini (ma anche merenda, colazione, aperitivo)

Questa volta siamo andati alla scoperta non solo dei luoghi top per un panino, ma ci siamo anche fatti raccontare quello che non dovreste perdervi in questa stagione.

Tommaso Mazzanti dell'Antico Vinaio, il locale più recensito al mondo

ALL'ANTICO VINAIO
Via dei Neri, 65,74,76,78
055 238 2723

E' il "paninaro" più famoso e recensito al mondo, in via dei Neri ai civici 65,74,76,78, a due passi da piazza della Signoria, ma anche ai Gigli, Milano, New York e Los Angeles! Il suo "Bada come la fuma" è il motto che anticipa la super golosità di ogni schiacciata che porta la sua firma. Per noi il celebre "schiacciataro" Tommaso Mazzanti ha in mente tre schiacciate assolutamente da provare: la prima, con Porchetta Toscana, Crema al Parmigiano Reggiano e Crema di patate arrosto homemade, e poi la "Tricolore" con carpaccio di manzo, crema di pistacchio e granella di nocciole con basilico fresco. Concludiamo con un'altra chicca firmata All'Antico Vinaio con Porchetta toscana, gorgonzola dolce, crema di pistacchio e pomodorini secchi.

La schiacciata tricolore dell'Antico Vinaio

PROCACCI
Via de' Tornabuoni, 64R
055 211656

Non c’è romanzo ambientato a Firenze che non citi I suoi famosi panini tartufati. Parliamo di Procacci, gastronomia fondata nel 1885 nella prestigiosa via de’ Tornabuoni. Le sue specialità legate alla lavorazione del tartufo sono un’istituzione fiorentina. La novità del momento? Il panino con uovo affrittellato e tartufo nero pregiato, da gustare con un bicchiere di Barolo Prunotto di Marchesi Antonori e poi diteci.

Il panino con uovo e tartufo di Procacci

INO
Via dei Georgofili, 3r/7r
055 214154

Tra gli Uffizi e Ponte Vecchio, la bottega gourmet di Alessandro Frassica specializzata in panini, è un piccolo rifugio consigliato anche per l’acquisto di specialità rare locali, nazionali e straniere. Tra i suoi panini d'autore assolutamente da provare Alessandro ci consiglia il suo Panino Costiera con stracciatella di Burrata, Alici del mar Cantabrico e olio al limone, raccolti nella sua classica e fragrante ciabattina calda. Sarà amore a prima vista.

Il panino gourmet firmato Ino

I FRATELLINI
Via dei Cimatori, 38/r
055 239 6096

E’ sempre bello girare l’angolo di via Calzaioli, andare da I Fratellini e ordinare un panino caldo e croccante e accompagnarlo con un buon bicchiere di vino. Venti le etichette in rotazione tra Chianti, Brunello e Morellino. Il panino che non puoi non assaggiare? Semplice e indimenticabile quello con crudo (rigorosamente Toscano) crema di formaggio fresco e rucola. Provare per credere.

Il panino de I Fratellini

LA NICCHIETTA IN CALIMARUZZA
Via Calimaruzza, 12
055 614 2647

La Nicchietta nasce da un’idea originale di Michele, il suo titolare, che, forte di anni di esperienza nel settore, ha deciso di iniziare quest’avventura di gusto in pieno centro a Firenze, a 50 metri da Piazza della Signoria. Prodotti di qualità e stagionalità sono due concetti inseparabili, come le due fette di un buon panino. Tra gli imperdibili il panino con Finocchiona, Burrata e carciofino fresco scottato, in schiacciata, pane cotto a legna o pane ai 5 cereali (tutti rigorosamente senza strutto) e la rosetta classica con lardo marinato alle 5 erbe, pomodoro secco e pecorino toscano.

Il panino con lardo marinato della nicchietta in calimaruzza

MARIANO
Via del Parione, 19
055 214067

In una buca piena di golosità si preparano crostini e panini. Qui la sincerità dei prodotti si sposa divinamente con quella dei proprietari che utilizzano da sempre prodotti naturali e fatti in casa. Qui potrete scegliere il vostro panino completamente su misura, davanti a una schiera di ingredienti da acquolina in bocca. Ecco i nostri consigli: Il panino la leggendaria galatina di pollo, carciofi e maionese; quello con lingua, broccoli, cicoria e senape e ancora il classico arista, carciofi e tartufo e infine il più fresco: quello con carne salada, fave e pecorino. Panino con il bicchiere di vino abbinato non supera i 10 euro.

i panini di mariano

CASA DEL VINO
Via dell'Ariento, 16r
055 215609

Gianni Migliorini è il titolare di questa bottega legata alla più antica tradizione alimentare fiorentina, vicino al Mercato di San Lorenzo (ed è proprio da qui che i suoi prodotti provengono) e fondata dal nonno nei primi del Novecento. Da provare in questo periodo il suo panino con pomodori ciliegini conditi con acciuga, capperi e un assaggio di peperoncino che si sposano perfettamente con una burratina fresca.

Il panino della Casa del vino

IL CERNACCHINO
Via della Condotta, 38R
055 294119

A due passi da piazza della Signoria due signore accoglienti servono a ruota continua panini scavati per contenere il classico Peposo all’imprunetina, la trippa alla fiorentina, le bracioline rifatte al pomodoro, i fegatini di pollo ripassati o la “Ciccina bona” (uno stracotto di manzo tenero e gustoso). Un consiglio? Ordinate il loro Panino numero 4, con salame toscano, mostarda di fichi e pecorino dell'Amiata semistagionato.

la bottega de il cernacchino

FIASCHETTERIA NUVOLI
Piazza dell'Olio, 15/r
055 239 6616

Siamo a pochi passi dal Duomo. Quando si arriva qui ci sono tre passioni da condividere: quella per il calcio, anzi per la Fiorentina; quella per la fotografia, che si allaccia alla storia di questa famiglia e si ritrova nelle foto bellissime appese alle pareti; e non ultima quella per la cucina toscana. Da assaggiare assolutamente il loro panino con sbriciolona, pomodorini e carciofini oppure il classico prosciutto toscano, pecorino e salsa al tartufo e, dulcis in fundo: il panino con la porchetta.

crudo, pecorino fresco della marenma e tartufo a sinistra, sbriciolona, pecorino fresco della maremma e carciofini a destra

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany