Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
migliori spumanti toscana

Text Antonio Stelli

14 Dicembre 2020

I migliori spumanti toscani per brindare

Volete fare un brindisi importante con le migliori bollicine toscane? Seguite la nostra selezione delle 18 aziende al top

Blan de Blancs, Blanc de Noir o Rosé prodotte con metodo Classico, Ancestrale o Charmat, da Brut a Dolci, gli spumanti creano il fascino della festa, l’eleganza del perlage illumina le occasioni più importanti, gli avvenimenti speciali. Ma le bollicine sono anche e sempre di più un rituale da vivere ogni giorno, nell’ emozione di trasformare una serata in un momento unico e speciale.

sboccatura

Una selezione di 18 etichette toscane per festeggiare le vostre feste più belle e importanti. 

... e se non ne avete abbastanza, cliccate anche su questa carrellata a cinque stelle.

1. CASTELLO DI POMINO

Vicino a Firenze, nel ricordo di Leonia, elegante e determinata trisavola del Marchese Lamberto Frescobaldi, si produce due tipologie di Spumante Metodo Classico D.O.C. Pomino, Brut Millesimato a base di Chardonnay e Pinot Nero, affinamento sui lieviti di almeno 32 mesi e il Rosé con uve Pinot Nero sosta sui lieviti di almeno 36 mesi.

2. BALDETTI

A Cortona, da uve Chardonnay e Grechetto, un metodo Classico in terra di Arezzo, un affinamento in bottiglia “sur lies” di almeno 24 mesi per uno Spumante Brut freschissimo e ricco.

3. CASTELLO DI VOLPAIA

Il tradizionale vitigno Toscano, il Sangiovese, in purezza per uno Spumante Millesimato metodo Classico in numero di bottiglie limitate, a Radda in Chianti Volpaia Brut non è dosato e si presenta come Brut Nature.

4. AZIENDA AGRICOLA MOLA

Nell’ isola di Napoleone, da una delle Tenute del Gruppo Pavoletti, è l’Aleatico, il vitigno tipico dell’Elba, la base di uno spumante metodo Charmat, Cuvée A tipologia Brut di grande piacevolezza, con profumi delicati e floreali.

5. BIBI GRAETZ

Dalla genialità di un grande artista, una bolla un po’ sbarazzina, da Sangiovese in purezza, Bollamatta Brut metodo Charmat di estrema sensualità, nella forma più bella, un fascino Rosé totalmente femminile.

6. COLLE BERETO

A Radda in Chianti Colle Bereto produce Colle B, uno spumante metodo classico rosé a base di Pinot Nero che matura 30 mesi sui lieviti.

spumanti. i migliori da avere

7. PRINCIPE CORSINI

A Villa Le Corti, in San Casciano Val di Pesa (FI), la brillantezza di uno Spumante Brut Metodo Charmat a base di uve Sangiovese in purezza, un tocco gentile per un’espressione delicata di una tonalità Rosé.

8. FATTORIA DEL CERRO

Tra le colline dei borghi medioevali di Montepulciano e Pienza, in località Acquaviva (SI) si producono due tipologie di Spumante Metodo Classico, Cerrus Brut Cerrus Brut Rosé che prevede, per entrambi, la sosta di 36 mesi sui lieviti.

9. IL POGGIONE

Una delle Tenute storiche di Montalcino produce nelle cantine di Sant’Angelo in Colle uno Spumante metodo Classico a base di Sangiovese, Marchesa Clementina nel ricordo della nonna di Leopolda e Livia Franceschini gli attuali proprietari, Brut Rosè a dosaggio zero. 

10. VALLEPICCIOLA

A Castelnuovo Berardenga due Spumanti metodo classico, Perlinetto Extra Brut a base di Chardonnay in purezza, affinamento sui lieviti 48-50 mesi e Perlinetto Rosè Extra Brut totalmente prodotto con uve Pinot Nero, affinamento sui lieviti 48 -50 mesi.

11. CARPINETO

Dal 1982 i primi produttori di spumanti nel Chianti Classico, a Greve in Chianti, quattro tipologie, Brut, Rosé, il Farnito Brut che sosta otto mesi sui lieviti e la versione Dolce, dalla aromaticità e gradevolezza delle uve moscato.

12. CASAVYC

Nel cuore della Maremma a Poggioferro, vicino a Scansano, la solarità di Viviana Filocamo e del marito Claudio Santucci danno vita ad uno Spumante di classe, metodo Classico a base di uve Pinot nero, A Riveder Le Stelle Brut Rosé, 24 mesi sui lieviti.

13. TENUTA MONTAUTO

Ai confini con il Lazio tra Vulci, Manciano, Saturnia e Pitigliano, la luminosità del terreno ricco di quarzi e la brezza del mar Tirreno creano un terroir unico, speciale. La tradizionalità dell’uva Sangiovese si esprime con eleganza in questo Montauto Metodo Classico, 36 mesi sui lieviti.

14. TENUTA DODICI

In località Grilli a pochi chilometri da Gavorrano, a Nord della provincia di Grosseto tra le tre tipologie di Spumante Metodo Classico, Unico è a base di Vermentino 100%, tipologia Brut con 36 mesi sui lieviti.

15.PODERE LA REGOLA

In Toscana la produzione spumantistica è sempre più diffusa. In provincia di Pisa a Riparbella nella Doc Montescudaio ha sede La Regola che fa uno spumante metodo classico di grande interesse La Regola Brut. Uve impiegate il Gros Manseng al 90% e il restante a Chardonnay. Una maturazione sui lieviti fino a 24 mesi e un lungo periodo in bottiglia. Neanche a dirlo: il remuage e il degorgement fatto a mano.

 16. SAN FELO

A Magliano in Toscana, in Maremma, la briosità di uno Spumante Metodo Classico a base di Vermentino 100%, profumi fragranti ed eleganti per questo Brut Millesimato con 48 mesi di permanenza sui lieviti.

17. VIGNAIOLI DEL MORELLINO DI SCANSANO

Al Top delle Cantine Cooperative Italiane, riunisce 170 soci per 700 ettari, produce uno Spumante Brut metodo Charmat, San Rabano a base di Vermentino 85% e Chardonnay 15% è una D.O.C. Maremma Toscana Vermentino.

18. TENUTA IL BORRO

A San Giustino Valdarno, Bolle di Borro Rosé, della Tenuta Il Borro, proprietà di Ferruccio Ferragamo, è un vino spumante interamente biologico, che intraprende la difficile sfida di applicare il Metodo Classico ad un sangiovese maturato 48 mesi sui lieviti.

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany