Advertising

Connect with Firenze Made in Tuscany

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries in Florence

+
panini firenze migliori streetfood
1 Ottobre 2020

I migliori panini di Firenze

A Firenze lo street food è cosa nobile. Ecco otto indirizzi top

Ormai è ufficiale, la street-food-mania ha contagiato tutti. Ma a Firenze è da sempre un’istituzione. Da est a ovest di qua d’Arno, ecco dove gustare i milgiori panini della città.

Partiamo dall'Antico Vinaio (Via de' Neri, 73r). Aspettatevi un po’ di fila, ma ne vale la pena per le sue schiacciate farcite conosciute in tutto il mondo. La versione da provare? Lardo Toscano e gorgonzola dolce che si sciolgono sulla schiacciata calda, crema fichi, granella di nocciole e miele.

All'antico Vinaio

L’indirizzo gourmet dello street food di Firenze è Ino (Via dei Georgofili, 3-7r). Non una semplice paninoteca, ma una boutique gastronomica dove assaporare prodotti artigianali di primissima qualità abbinati con gusto e originalità. 

Ino

Non distante da qui si trovano i panini caldi e croccanti de I Fratellini (Via dei Cimatori, 38r) da accompagnare rigorosamente con un bicchiere di vino. Un loro must che va bene sempre estate e inverno? Prosciutto arrosto burrata e pomodori secchi oppure prosciutto arrosto e crema tartufata.

I Fratellini

Per gusti più raffinati ci sono i famosissimi panini tartufati di Procacci (Via de' Tornabuoni, 64r) dal 1885. Tra i grandi Classici: tartufo, tartufo e foie fras, burro e acciughe, salmone con crema di formaggio e erba cipollina. In questa stagione vi consigliamo quello con frittata al tartufo, vinaigrette al tartufo, brie di San Gimignano con composta di cipolle rosse di tropea. Ogni settimana un panino nuovo da provare!

Procacci

La mescita del vino esiste da 211 anni, ma il locale appartiene alla famiglia Nuvoli da più di 30. A due passi dal Duomo, quando si arriva alla Fiaschetteria Nuvoli (Piazza dell’Olio, 15), ci sono tre passioni da condividere: quella per il calcio, anzi per la Fiorentina; quella per la fotografia, che si allaccia alla storia di questa famiglia e si ritrova nelle foto bellissime appese alle pareti; e non ultima quella per la cucina toscana. Da non perdere il panino con porchetta lampredotto e salsa verde oppure con prosciutto semidolce e pecorino, burro e acciughe e il classico con tonno.

fiaschetteria nuvoli

 

Gianni Migliorini è il titolare di La Casa del Vino (Via dell’Ariento, 16r), bottega storica legata alla più antica tradizione alimentare fiorentina, vicino al Mercato di San Lorenzo e fondata dal nonno nei primi del Novecento. Da provare i suoi panini tradizionali, 8 per la precisione, quello con pomodorini acciughe, capperi e burrata; trippa fredda insalata e frattaglie con salsa verde e infine con sgombro e carciofini.

Casa del Vino

A due passi da piazza della Signoria, Il Cernacchino (Via della Condotta 38r), dove due signore accoglienti servono a ruota continua panini scavati per contenere il classico Peposo all’imprunetina, la trippa alla fiorentina, le bracioline rifatte al pomodoro (davvero buone), i fegatini di pollo ripassati o la “Ciccina bona” (uno stracotto di manzo tenero e gustoso). Provate anche la Carabaccia e l’Acquacotta. La novità della stagione? Il peposo di Lampredotto.

Il Cernacchino

In una buca piena di golosità si preparano crostini e panini, Mariano (Via del Parione, 19r). Panini classici con gli affettati ma anche panini su misura da fare a vostro piacimento: lingua marinata, carne tartufata, galantina di pollo, carne salada che si abbina bene con favette e pecorino, arista con carciofi e tartufo e salmone.

Mariano

Nuovo indirizzo cult la Nicchietta in Calimaruzza. Un lugo di gusto che nasce da un’idea originale di Michele, il suo titolare che, forte di anni di esperienza nel settore, ha deciso di iniziare quest’avventura di gusto in pieno centro a Firenze, a soli 50 metri da Piazza della Signoria. Prodotti di qualità e stagionalità sono due concetti inseparabili, diciamo che è come se fossero le due fette di un buon panino. Per questola Nicchietta ha scelto di prestare la massima attenzione nella scelta di prodotti di qualità e nel rispetto della stagionalità, per un’esperienza di gusto unica.

la nicchietta in calimaruzza

Potrebbe interessarti

Inspiration

Connect with Firenze Made in Tuscany